Charlene di Monaco, Alberto non li lascerà mai soli

In attesa del ritorno di Charlene di Monaco, Alberto non vuole lasciare più soli i figli e se li porta con sé in viaggio ufficiale

Alberto di Monaco ha deciso di non lasciare più soli i gemelli, Jacques e Gabriella, che hanno sofferto già per la mancanza della mamma Charlene bloccata da mesi in Sudafrica a causa di una grave infezione.

Alberto di Monaco ha quindi fatto sapere che porterà con sé i figli, che il prossimo 10 dicembre compiranno 7 anni, a Glasgow dove si recherà per partecipare alla conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico (COP26).

Alberto di Monaco non vuole lasciare soli i gemelli

“Saranno in vacanza e non voglio lasciarli da soli a Monaco. Così staranno con me, prima che Charlene ritorni“, così ha dichiarato il Principe. Alberto, che dallo scorso maggio si è occupato da solo di Jacques e Gabriella, potendo comunque sempre contare sul sostegno della sua famiglia, in particolare di sua sorella Carolina  e di sua nipote Charlotte Casiraghi. Da padre amoroso non se la sente di “abbandonare” i suoi bambini alla cura di altre persone, ancora una volta, specialmente visto che sono in vacanza e nemmeno perderebbero un giorno di scuola.

Alberto di Monaco, viaggio ufficiale coi figli senza Charlene

Dunque, Jacques e Gabriella andranno in viaggio con papà e non è nemmeno la prima volta. Infatti, qualche mese fa hanno partecipato al loro primo viaggio ufficiale in Irlanda del Nord. Anche in quel caso, erano soli con Alberto, Charlene era assente a causa delle sue condizioni di salute precarie.

Il Principe ha precisato a People che durante i quattro giorni di tour i figli seguiranno un programma speciale, mentre lui sarà occupato con la conferenza. I bambini visiteranno musei e qualche luogo di interesse. Alberto ha proseguito: “Penso che sia per loro un’esperienza molto positiva. Ovviamente non li puoi portare a tutte le cerimonie ufficiali, perché si annoierebbero. Bisogna introdurli gradualmente alle apparizioni pubbliche. Il viaggio ha un lato pubblico, ma loro hanno bisogno anche di momenti privati, cose da scoprire che possono trovare divertenti”.

Alberto ha un’agenda molto fitta e sa già come impegnare Jacques e Gabriella mentre lui è al lavoro: “Ho un evento della Fondazione con l’Università di Edimburgo per presentare un nuovo progetto, appena atterrato. Penso che lascerò i bambini in hotel a rinfrescarsi“.

Anche il Principe ha vissuto le stesse esperienze che stanno per fare i suoi figli. Insieme alle sorelle, Carolina e Stefania, partecipava spesso ai viaggi ufficiali dei genitori, il Principe Ranieri e Grace Kelly, di cui conserva bellissimi ricordi. “È favoloso avere questo tipo di ricordi coi figli”.

Charlene di Monaco, quando torna a casa

Per il momento Charlene di Monaco è ancora in Sudafrica. Recentemente suo marito ha parlato del suo ritorno a Montecarlo tra poche settimane. Sicuramente sarà prima del 19 novembre, Festa nazionale del Principato, dove Alberto ha confermato la presenza della moglie. Addirittura il Principe si è sbilanciato affermando che Charlene potrebbe accompagnarlo a Dubai, il prossimo 14 novembre. Dunque, con grande probabilità la Principessa potrebbe rientrare a casa appena suo marito e i gemelli faranno ritorno da Glasgow, dopo un assenza che dura dallo scorso maggio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco, Alberto non li lascerà mai soli