Maria Amelia Monti, l’attrice italiana che ci piace ieri e oggi

Moglie di Gerry Scotti sul set di Finalmente soli, attrice straordinaria, donna umile e riservata: ecco chi è Maria Amelia Monti

Per molti anni il suo nome è stato affiancato a quello di Gerry Scotti perché insieme sono stati una delle coppie cinematografiche più scoppiettanti di sempre. E se è vero che coppia vincente non si cambia, è vero anche che quello tra il presentatore e Maria Amelia Monti è stato un sodalizio artistico davvero sorprendente.

Quello della sitcom Finalmente Soli, però, è stato solo uno dei tanti successi nella carriera di Maria Amelia Monti, un’attrice teatrale, cinematografica e televisiva italiana che ci piace oggi, esattamente come ieri. Ripercorriamo insieme le tappe più importanti della sua vita.

Chi è Maria Amelia Monti

Nata a Milano il 30 giugno del 1961, Maria Amelia Monti è figlia di un’architetta e nipote di un pittore e questo, probabilmente, la porta ad avvicinarsi al mondo dell’arte sin da giovanissima. Sarà proprio la passione scoperta nei confronti della recitazione a spingerla presso l’Accademia dei Filodrammatici del capoluogo lombardo dove poi si diplomerà.

La sua carriera inizia proprio sui palcoscenici del teatro che calcherà come attrice di spettacoli e musical. Gli anni ’90, invece, segnano il suo debutto sul piccolo schermo. Sarà proprio durante questo periodo che raggiungerà l’apice della popolarità.

Maria Amelia Monti appare nei programmi più popolari del momento come Drive in e la Tv delle ragazze, ma sarà la partecipazione a diverse fiction televisiva, come attrice, a farla conoscere agli spettatori del piccolo schermo. Viene scelta per recitare in Amico Mio e Amico mio 2, e poi per la fortunata Finalmente soli con Gerry Scotti, una serie di successo che darà vita anche a tre film.

Continua per molti anni a lavorare in televisione. Maria Amelia Monti è inarrestabile, un vulcano di ironia e bravura, ma anche una donna semplice e umile che preserva la sua privacy. Negli anni la troviamo ancora in altre fiction destinate al piccolo schermo come Dio vede e provvede, Distretto di Polizia 11 e Baciati dall’amore. Approderà, invece, al cinema nel 1994 con il film Italia Village di Giancarlo Planta.

Una vita tra palcoscenici e televisione

Pur non rinunciando mai alla carriera televisiva, Maria Amelia Monti prenderà le distanze dalle ospitate nei varietà e continuerà a districarsi tra i palchi dei teatri e il piccolo e il grande schermo. Nel 2008 è stata protagonista di altri due film trasmessi su Canale 5: Finalmente a casa e Finalmente una favola.

Tornerà ancora al cinema, nel 2016, recitando nella pellicola diretta da Alessandro Valori Come saltano i pesci. Nel 2019, invece, è sul set della commedia Se mi vuoi bene e nel 2021 fa parte del film biografico sulla vita di Carla Fracci.

Maria Amelia Monti: vita privata

Irriverente, divertente e sempre autentica, Maria Amelia Monti ha conquistato il piccolo pubblico con discrezione, la stessa che la caratterizza. Non ha fatto mai parlare di sé per gossip o scoop e, anzi, ha sempre tenuto lontano dai riflettori la sua vita privata. E probabilmente è proprio per questo che ci piace.

Della sua vita sentimentale sappiamo che è sposata da molti anni con il drammaturgo e regista teatrale Edoardo Erba, e insieme ai loro te figli, di cui uno adottato, vivono a Roma.