10 gesti che da subito allontaneranno le energie negative dalla tua cucina

Nella tua cucina regna la negatività? Ecco 10 gesti semplici ed efficaci per eliminare le vibrazioni negative e sentirti meglio

Le energie negative non ti danno pace e senti che qualcosa non va nella tua cucina? Per ritrovare l’armonia e sentirti serena puoi mettere in atto alcuni piccoli gesti che ti faranno stare meglio con te stessa e con gli altri, ma soprattutto con l’ambiente che ti circonda.

  • Rendi la cucina colorata – Secondo moltissimi studi i colori possono influenzare il nostro umore, per questo è importante scegliere delle tonalità che ci facciano stare bene e sentire in armonia. Opta per le nuance che ami di più, lasciandoti guidare dal tuo istinto.
  • Metti delle piante – Decora la tua cucina con delle piante, per renderla più vivace e per allontanare lo stress. Scegli delle violette colorate oppure delle rose, puoi anche acquistare un bel bambù, seguendo le regole del Feng Shui
  • Profuma il tuo spazio – Un cavolo bollito, della carne che brucia o dell’aglio: spesso in cucina si respirano degli odori non proprio piacevoli. Per creare armonia e allontanare le energie negative punta sull’aromaterapia, usando profumi e incensi che plachino corpo e mente. Lasciati consigliare da un esperto per trovare quelle giuste per te!
  • Compra della frutta fresca – La frutta aiuta ad eliminare la negatività e a riequilibrare le energie del nostro corpo dentro e fuori. Tieni sempre nella tua cucina un bel cesto con mele colorate, pere, arance, ma anche ciliegie e fragole, da gustare e ammirare.
  • Apri le finestre – Tenere la cucina sempre chiusa e non lasciare passare l’aria contribuisce all’accumulo di energie negative. Per risolvere questo problema ricordati di aprire le finestre, per arieggiare e respirare l’aria pulita.
  • Pulisci…con il sale – Un altro rimedio per allontanare le energie negative è quello di pulire la cucina con il sale. Per farlo diluisci sei cucchiai di sale in un secchio pieno d’acqua. In questo modo darai una nuova energia al tuo ambiente.
  • Fai passare la luce – L’illuminazione di una stanza è fondamentale, soprattutto quando si parla di luce naturale. Pulisci bene i vetri delle finestre ed elimina le tende per fare in modo che i raggi del sole riescano ad entrare nella tua cucina.
  • Mantieni l’ordine – Il disordine e il caos tendono a creare delle vibrazioni negative che influiscono con l’umore. Per evitare questo problema tieni sempre pulita e in ordine la tua cucina.
  • Elimina il superfluo – A volte ci circondiamo di oggetti che non ci servono e finiamo per perdere di vista ciò che è davvero importante. Per sentirti meglio con te stessa nella tua cucina elimina tutto ciò che non ti serve usando la tecnica del decluttering.
  • Usa la scopa – Si tratta di uno strumento semplicissimo, ma che all’occorrenza può diventare…magico! Quando senti che le energie negative invadono gli spazi della tua casa, prendi in mano la scopa e inizia a spazzare per eliminarle e ritrovare l’armonia.
10 gesti che da subito allontaneranno le energie negative dalla tua cucina
10 gesti che da subito allontaneranno le energie negative dalla tua&nb...