Come togliere le macchie di sudore

Molte donne non sanno come rimuovere le macchie di sudore dai vestiti: ecco 3 rimedi infallibili per avere un bucato perfetto

rimuovere-macchie-sudoreMolte donne non sanno come togliere le macchie di sudore dal proprio bucato: il sudore infatti, soprattutto durante la stagione estiva, è uno dei principali alleati nella formazione degli aloni gialli.  Molto spesso, il semplice lavaggio in lavatrice, non è la soluzione sufficiente per risolvere il problema, perciò diventa necessario utilizzare trattamenti specifici.

Come togliere le macchie di sudore con l’aceto di vino bianco

La prima soluzione a cui molte persone pensano per risolvere il problema delle macchie di sudore è utilizzare la candeggina. Questa scelta però è sbagliatissima: la candeggina non solo non ha alcun effetto sulle macchie gialle da sudore, ma rischia anche di rovinare i vostri capi. Uno dei rimedi più efficaci consiste invece nell’uso dell’aceto di vino bianco: è necessario prendere il capo e metterlo a bagno in mezzo bicchiere di aceto di vino bianco, da sciogliere in una bacinella con circa 5 litri di acqua fredda. Lasciatelo in ammollo per al massimo mezza giornata e poi lavatelo come d’abitudine in lavatrice. La delicatezza dell’aceto, mischiata all’acqua fredda, è l’alleata perfetta: in questo modo è possibile rimuovere le macchie di sudore, senza rovinare il vostro capo.

Come togliere le macchie di sudore con il bicarbonato di sodio

Una seconda alternativa è il bicarbonato di sodio, ideale sia se il capo in questione è in tessuto sintetico, sia nell’eventualità in cui, oltre alla macchia di sudore, sia necessario neutralizzare il cattivo l’odore. Nel caso in cui sia necessario smacchiare un maglione, bisogna creare una soluzione a base di 1/4 di acqua fredda e 4 cucchiai di bicarbonato di sodio da applicare con una spugna; lasciate poi che faccia effetto per circa 1 ora. Per risolvere definitivamente il problema degli odori invece, basterà aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato al solito detersivo liquido.

Togliere le macchie di sudore con il detersivo per i piatti

Un terzo rimedio per togliere le macchie di sudore dai vestiti è il detersivo per i piatti, ideale anche per rimuovere le macchie di colore a tempera, caffè e smalto . Quasi nessuno sa che un semplice detersivo può rivelarsi il mezzo vincente nella lotta alle macchie. E’ sufficiente scioglierlo in una tazza d’acqua e poi applicarlo sul capo mediante l’uso di uno spazzolino. Lasciate poi il vostro capo in ammollo nell’acqua per circa 10-12 ore e la mattina mettetelo in lavatrice come al solito: ogni traccia di sudore sarà sparita.

 

Come togliere le macchie di sudore