Tutti i vantaggi e i benefici dell’allenamento TRX

L'allenamento TRX consente di sviluppare molti muscoli contemporaneamente, sfruttando il peso stesso del proprio corpo: scopriamo di più insieme

E’ risaputo che nel mondo del fitness si tende a seguire la moda del momento: stavolta tocca all’allenamento TRX, una disciplina nata dall’esigenza dei soldati americani di allenarsi in modo più originale, annoiati dalla monotonia dei macchinari più convenzionali. Hanno quindi iniziato ad usare i materiali procurati dalle loro attrezzature, ad esempio dai paracaduti.
Ecco che è nato l’allenamento TRX, che sfrutta la sospensione del proprio corpo con l’ausilio di strumenti ancorati ad un supporto fisso come un soffitto o un albero. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Gli strumenti principali dell’allenamento TRX non sono altro che corde che, come detto, vengono agganciate a supporti fissi: per questo motivo, è ottimo da praticare a casa propria, ma anche all’aperto. Potrete finalmente dire addio ai complessi macchinari isotonici delle palestre o alle sale pesi, e chi sostiene che allenarsi sia noioso, non avrà più scuse. L’allenamento è divertente e stimolante, in quanto viene coinvolto il senso dell’equilibrio di chi lo pratica.
Inoltre, è considerato una disciplina total body, in quanto i muscoli interessati sono molteplici: si va dalle braccia alle gambe, passando per la fascia addominale e dai glutei. Coinvolgendo anche l’equilibrio, non vengono nemmeno trascurati i muscoli stabilizzatori, che al contrario non vengono stimolati nelle normali attività svolte in palestra.

Una leggera variante dell’allenamento TRX è il TRX RIP Trainer, nel quale però non si sta sospesi, ma si impugna un particolare bastone chiamato RIP, alla cui fine è attaccata una corda elastica che permette di lavorare su tutti i muscoli del corpo, concentrandosi particolarmente sull’aspetto tecnico dello svolgimento di un determinato esercizio. E’ anch’essa una disciplina molto versatile, in quanto può essere praticata ovunque si possa trovare un valido supporto per agganciare gli strumenti.
E’ chiaro che per riuscire al meglio negli esercizi è bene essere seguiti da un personal trainer qualificato e preparato, almeno per le prime volte, ma in generale con questa tipologia di allenamento si evitano i fastidi dati da mal di schiena, stiramenti muscolari e dolori articolari: una disciplina a tutto tondo e multiplanare, in quanto gli esercizi si svolgono sia sul piano orizzontale che sui piani frontale e sagittale.
Infine, è un allenamento ottimo per migliorare la propria postura ed apparire sempre sani e in forma smagliante.

Immagini: Depositphotos

Tutti i vantaggi e i benefici dell’allenamento TRX