Dora Moroni, che cosa fa oggi

Famosissima cantante e soubrette degli anni '70, Dora Moroni è da tempo assente dal piccolo schermo

Il nome di Dora Moroni riporterà alla mente i bei vecchi tempi a qualche nostalgico che ricorda il suo incredibile successo televisivo sul finire degli anni ’70. Poi la soubrette fu costretta a lasciare il mondo dello spettacolo a causa di un terribile incidente. E poi, che cosa è stato di lei?

Dora Moroni, classe 1954, ha sempre avuto una grande passione per il canto che ha coltivato sin da bambina. Durante un evento musicale conobbe Corrado, il quale la scelse come soubrette per la trasmissione Domenica In. Era il 1976, e la carriera della giovanissima valletta sembrava promettere davvero molto bene. Eppure, il suo primo amore la convinse a lasciare da parte il piccolo schermo per diventare una cantante. Dora partecipò anche al Festival di Sanremo 1978, tornando in tv nei mesi seguenti per concludere la stagione di Domenica In, rimasta sprovvista della sua soubrette.

Purtroppo, una notte di luglio dello stesso anno accadde un evento drammatico. A causa di un incidente automobilistico che la vide sbalzare fuori dal finestrino, rimase in coma per sei settimane e poi fu costretta ad un lunghissimo ricovero, durante il quale i medici fecero di tutto per ridarle l’uso della parola – le funzioni del linguaggio furono infatti seriamente compromesse a causa del trauma. La carriera della Moroni sembrava finita, eppure lei si rialzò con un coraggio da leonessa e tornò in televisione nei primi anni ’80, pubblicando nel contempo un nuovo 45 giri.

Tuttavia, gli impegni familiari la riportarono nuovamente lontano dalle trasmissioni, ad eccezione di qualche ospitata presso i salottini più famosi degli ultimi anni. Ed è proprio a Live – Non è la D’Urso che, nel giugno 2020, Dora torna a raccontare qualcosa della sua vita, rivelando il guaio economico che l’affligge. Dopo essersi sottoposta a un intervento all’occhio che non è andato a buon fine, l’ex soubrette ha fatto causa all’ospedale, ma ha perso ed è ora costretta a pagare una pena pecuniaria piuttosto ingente. Per far fronte a questa spesa, la Moroni ha dichiarato a Barbara D’Urso di essere costretta a vendere la casa in cui vive, e che ha ereditato dalla mamma.

Nelle tantissime vicissitudini amare che l’hanno vista protagonista, Dora ha sempre potuto contare sul supporto della sua famiglia. Dapprima di sua mamma, che è stata al suo fianco dopo il terribile incidente e durante tutto il periodo di recupero. Poi di suo marito Christian, anch’egli cantante, dal quale ha divorziato nel 1997, e di suo figlio Alfredo, che l’ha anche resa nonna. Ma ora si trova a dover affrontare questa nuova avversità, ed è stata Barbara D’Urso a darle un anelito di speranza.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dora Moroni, che cosa fa oggi