Dieta vegana: cos’è, pro e contro ed esempio di menu

Con l’aiuto dell’esperta scopri i principi della dieta vegana, i pro e i contro, cosa fare per non incorrere in carenze e 3 esempi di menu

Foto di Antonella Lobraico

Antonella Lobraico

Editor specializzata in Salute & Benessere

Specializzata nella comunicazione online, ha collaborato con testate giornalistiche, uffici stampa, redazioni tv, case editrici e agenzie web in progetti su Salute&Benessere.

Sono sempre di più le persone che scelgono di seguire una dieta vegana, ovvero un’alimentazione che non comprende alimenti di origine animale. C’è chi si avvicina a questo regime alimentare per motivi di benessere, chi invece lo fa per questioni etiche, ovvero di rispetto nei confronti degli animali.

Ad ogni modo, la dieta vegana, come anche altri regimi alimentari, richiede un buon grado di attenzione, dal momento che l’apporto, ad esempio delle proteine e degli omega 3, potrebbe non essere adeguato. Il raggiungimento dei fabbisogni di questi nutrienti con una corretta dieta ricopre infatti un ruolo importante per il buon funzionamento dell’organismo.

Quali sono quindi i pro e contro della dieta vegana? A questa e ad altre domande risponde la Dottoressa Renata Cipriano, Biologa Nutrizionista.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)