Dieta pollotariana, dimagrisci e previeni le malattie cardiovascolari

Basata sul consumo di carne di pollo come principale fonte di proteine, questa dieta permette di conciliare gusto e salute

La dieta pollotariana è un regime alimentare che permette di perdere peso e di prevenire le malattie cardiovascolari.

Si tratta dello schema alimentare seguito da chi ha deciso di escludere tutte le tipologie di carne, fatta eccezione per quella di pollo. Sono numerosi i motivi dietro a una scelta del genere. Per alcune persone si tratta di uno step intermedio verso una vita da vegetariani. Per altri, invece, la dieta pollotariana è frutto della decisione di minimizzare l’impatto ambientale della propria quotidianità – la produzione di carne rossa incide fortemente sulle risorse idriche – ma anche di evitare alcuni potenziali effetti dannosi per l’organismo.

Tra questi, è possibile ricordare i rischi per il cuore, ma non solo. Come afferma questo studio del 2017 condotto da un’equipe dell’Institute of Enviromental Medicine di Stoccolma, sono stati effettuati diversi lavori clinici di coorte che hanno dimostrato come nei soggetti che consumano circa 100 grammi al giorno di carni rosse trasformate siano significativi i numeri legati al rischio di ictus, ma anche di cancro al colon e alla mammella.

In ogni caso, come dimostrato anche da questo documento di consenso italiano risalente al 2015, la carne di pollo si contraddistingue per un profilo nutrizionale di ottima qualità. A dimostrazione di ciò, ci pensa il basso contenuto di grassi, così come la presenza di vitamine del gruppo B. Degna di nota è pure la presenza di minerali come il calcio, il ferro, lo zinco. Nella carne di pollo troviamo anche selenio, minerale essenziale per la funzionalità tiroidea.

Priva di colesterolo e ipocalorica, la carne di pollo può diventare protagonista di numerosi piatti sfiziosi. Qualche esempio? Gli spiedini di pollo e fette di limone, un’idea fantastica per portare in tavola un antipasto/contorno sano e particolare nello stesso tempo (permette l’incontro di due sapori molto diversi tra loro).

Semplice ma sempre molto apprezzato è il petto di pollo al forno. Lo stesso vale per l’insalata di pollo, piatto completo perfetto per chi vuole preparare rapidamente un pranzo salutare. Cosa dire invece dell’abbinamento pollo, zafferano e verdure? Le alternative davvero non mancano e sono ideali per chi vuole conciliare gusto e salute. Ovviamente prima di iniziare la dieta pollotariana è importante chiedere il parere del proprio medico curante.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta pollotariana, dimagrisci e previeni le malattie cardiovasco...