ZZ Top, morto il bassista Dusty Hill, la barba più famosa del rock

Morto nel sonno, a 72 anni, il bassista del gruppo ZZ Top Dusty Hill. Lo ha annunciato la stessa band: "Ci mancherà e mancherà ai nostri fan"

È morto Dusty Hill, bassista del gruppo ZZ Top da oltre mezzo secolo. Il musicista aveva 72 anni.

“Siamo addolorati dalla notizia della morte del nostro Compadre, Dusty Hill, che è morto nel sonno nella sua casa di Houston in Texas”, annunciano gli altri due membri della band, Billy Gibbons e Frank Beard, dal sito ufficiale del gruppo. “A noi, insieme ai molti fan degli ZZ Top di tutto il mondo, mancherà la tua presenza, il tuo buon animo e l’impegno duraturo nel dare ai TOP quel monumentale contributo al basso. Saremo per sempre legati a quel ‘Blues Shuffle in C”, si legge sul sito. “Ci mancherai moltissimo, amigo”.

La formazione degli ZZ Top non è mai cambiata dalla nascita del gruppo nel 1969. In oltre mezzo secolo di attività, la band ha spaziato da un genere all’altro, evolvendosi rispetto all’originaria matrice legata al blues e al country texano.

Di lui restano brani immortali come Tush. La sua lunga barba, così quella Billy Gibbons, era diventata così famosa che Gibbons ha ricordato la favolosa offerta che la Gillette avanzò alla banda: un milione di dollari per radersi in una réclame. Offerta cestinata.

La band, accolta nella Rock and Roll Hall of Fame, ha venduto 50 milioni di dischi vincendo anche tre MTV Video Music Awards.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ZZ Top, morto il bassista Dusty Hill, la barba più famosa del rock