Raoul Bova e Rocio innamoratissimi per la prima volta insieme a Verissimo

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales si sono raccontati durante la loro prima intervista di coppia

Nel corso dell’ultima puntata di Verissimo, la splendida Silvia Toffanin ha avuto l’occasione di ospitare per la prima volta Raoul Bova e Rocio Munoz Morales insieme: una lunga intervista che ha scavato nel profondo della loro relazione e ci ha regalato qualche momento indimenticabile.

Ai microfoni della trasmissione di Canale 5, per la loro prima intervista di coppia, Raoul Bova e Rocio Munoz Morales hanno parlato della loro bellissima storia d’amore, che ha fatto sognare milioni di italiani. Insieme ormai da 7 anni, nel salottino della Toffanin hanno rivissuto la nascita della loro relazione, a pochissima distanza dall’addio – che all’epoca ha suscitato grande clamore – tra l’affascinante attore romano e la sua ex moglie Chiara Giordano.

Raoul e Rocio si sono conosciuti sul set di Immaturi – Il viaggio e tra loro è subito scoppiata la passione. La loro favola d’amore ha portato alla nascita di due splendide figlie: Luna, arrivata nel 2015, e la piccola Alma, nata tre anni dopo. Genitori innamoratissimi, i due attori hanno visto scorrere le immagini delle loro piccine in un dolcissimo servizio di Silvia Toffanin. Ed è stato emozionante scoprire come la loro sia una meravigliosa famiglia allargata: Luna e Alma iniziano infatti ad essere molto legate ad Alessandro Leon e Francesco, i figli nati dall’unione tra Bova e la Giordano.

Parlando dei figli, Raoul ha rivelato di essere quello più severo. “Io ho con loro una complicità enorme, non so se è perché sono femmine o perché sono lontana dalla mia famiglia d’origine, però siamo come una sola persona” – ha spiegato Rocio. E, approfittando, dell’occasione, la Toffanin ha chiesto loro se hanno intenzione di allargare ancora la famiglia. “Io non metto mai limiti alla provvidenza, poi vediamo” – ha ammesso l’attore, cercando di non sbilanciarsi troppo. E la sua compagna ha aggiunto: “Forse sì, ma non adesso. Non lo so davvero”.

Nel corso dell’intervista, poi, Raoul Bova si è emozionato ricordando i suoi genitori. Negli anni scorsi ha vissuto un periodo molto difficile, a causa della scomparsa di suo papà e, poco dopo, anche della sua mamma. “Entrambi mi hanno dato molto più di quello che pensassi, sono un figlio fortunato ad aver avuto due genitori così. Loro mi hanno dato cose diverse, papà la forza e la stabilità, mamma la spensieratezza e la leggerezza, ma mi hanno riempito tantissimo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Raoul Bova e Rocio innamoratissimi per la prima volta insieme a Veriss...