Verissimo, Manila Nazzaro parla dell’aborto spontaneo: “Il cuore del mio bimbo non batteva più”

Manila Nazzaro, ospite a "Verissimo", racconta il dramma dell'aborto spontaneo che ha subito

Manila Nazzaro ha deciso di non tacere il suo dolore, e nel salottino di Silvia Toffanin racconta la sofferenza che ha vissuto nel perdere il suo bambino a causa di un aborto spontaneo. A qualche settimana dall’interrompersi della sua gravidanza, l’ex Miss Italia rivela ai microfoni di Verissimo: “Il cuore del mio bimbo non batteva più”.

La Toffanin torna sul piccolo schermo con un nuovo appuntamento del suo talk show del sabato pomeriggio. La prima puntata del 2021, in onda il 9 gennaio su Canale 5, accoglie molti ospiti tra i volti più amati del mondo dello spettacolo. Tra questi, Manila Nazzaro: la splendida showgirl affronta coraggiosamente una delle pagine più dolorose della sua vita, parlando di un tema molto delicato.

Nelle scorse settimane, la Nazzaro ha vissuto il dramma di un aborto spontaneo: “Io e Lorenzo desideravamo tanto un figlio. Sarebbe stato il frutto di una ripartenza” – racconta con la voce rotta dalla commozione. Da tempo sentimentalmente legata all’ex calciatore Lorenzo Amoruso, la showgirl è stata protagonista della scorsa edizione di Temptation Island, durante la quale ha messo alla prova la loro relazione.

Un amore, il loro, che ne è uscito più solido che mai. E proprio per questo avevano deciso di coronare la loro favola diventando genitori. Purtroppo, si sono trovati di fronte ad un ostacolo terribile: “Il 17 novembre per un controllo abbiamo scoperto che il cuoricino del bambino che aspettavo non batteva, quindi inizialmente si è ipotizzato che ci volesse più tempo” – spiega Manila – “Lorenzo ha capito subito che non c’era più niente da fare mentre io non volevo accettarlo, lo sentivo ancora dentro, avevo una certezza fisica. Poi, un ulteriore controllo ha certificato che la gravidanza si era interrotta a nove settimane”.

L’esperienza di un aborto spontaneo l’ha provata duramente: “È un dolore profondo e silenzioso, mi sono sentita svuotata. Mi è stato consigliato anche di non raccontarlo e questo ha incrementato ancora di più la mia sofferenza”. Ma la Nazzaro ha deciso di aprire il suo cuore pubblicamente, per far sì che le tantissime donne che ogni anno affrontano questa terribile perdita possano non sentirsi mai più sole. Il suo è un appello molto forte: “Può succedere a tutte, non siamo sole. Non bisogna mai perdere il sorriso, l’arcobaleno arriva sempre”.

Già qualche giorno fa, la showgirl aveva raccontato ai suoi fan ciò che le è accaduto, in un lungo post su Instagram che si chiudeva così: “Parlarne può essere una piccola carezza a tutte quelle coppie che hanno attraversato lo stesso dolore, profondo, di cui non bisogna vergognarsi. Così restare l’uno accanto all’altro, cari amici, è la cura per ogni dolore“.

Manila Nazzaro a Verissimo

Manila Nazzaro a Verissimo

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Manila Nazzaro parla dell’aborto spontaneo: “Il cuo...