Verissimo, Joaquìn Cortès si racconta: il dramma della madre e l’amore per Monica

Il ballerino Joaquìn Cortès, ospite a "Verissimo", ricorda sua mamma e l'enorme dolore provato per la sua scomparsa

Si rinnova l’appuntamento con Verissimo, il talk show del sabato pomeriggio condotto da Silvia Toffanin. Nel corso della puntata in onda sabato 20 marzo 2021, sono tantissimi gli ospiti che si susseguono in studio, raccontandosi a tutto tondo tra carriera e vita privata.

Tra i tanti volti amatissimi dal pubblico che ci tengono compagnia in questo nuovo appuntamento di Verissimo, ritroviamo Joaquìn Cortès. Talentuoso ballerino spagnolo che ha conquistato tutti con il flamenco, si era fatto conoscere anche in Italia quando, nel 2015, aveva partecipato come giurato a Forte Forte Forte, lo show condotto da Raffaella Carrà. Ai microfoni di Canale 5, si lascia andare ad un lungo sfogo su quello che è stato forse il momento più difficile della sua vita, la morte della mamma.

Joaquìn ha perso con lei la figura cardine della sua vita, che gli ha lasciato un vuoto incredibile: “Quando è successo stavo per mollare, mi sono sentito perso, ero da solo. Non volevo vedere nessuno, mi sono chiuso dentro la sua stanza e per alcuni mesi ho dormito nel suo letto. Non mangiavo e non dormivo più” – rivela il ballerino. Poi è accaduto qualcosa che lo ha aiutato a rialzarsi: “Un giorno ho sentito come un abbraccio, non c’era nessuno con me ma è stato come se mia mamma fosse lì a spronarmi di tornare a ballare, perché quello era il mio dono”.

Da quel momento, Cortès ha ripreso in mano la sua vita e quella che è sempre stata la sua più grande passione, il ballo: “La mia prima donna è la danza. L’ho scoperta da piccolo, è stato un colpo di fulmine e continuo a esserne innamorato come la prima volta”. Certo, in seguito il cuore di Joaquìn ha iniziato a battere più forte anche per quella che è oggi la sua compagna, Monica: “Stiamo insieme da dieci anni e abbiamo avuto due bambini. Non ero abituato a queste relazione così lunghe. Non siamo sposati, perché quando c’è un sentimento vero non c’è bisogno di un documenti che ufficializzi la storia”.

A coronare il loro sogno d’amore, i piccoli Romeo e Andrea. Il ballerino è infatti papà bis da poco più di un mese, ed è orgoglioso della sua splendida famiglia: “Non so se sono un bravo papà, ma sono innamorato dei miei figli” – ammette alla Toffanin – “Sono molto felice. Quando diventi padre subisci un cambiamento radicale. È incredibile quello che si sente: sto provando un amore cristallino e autentico”.

Joaquin Cortes ospite a Verissimo

Joaquin Cortes

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Joaquìn Cortès si racconta: il dramma della madre e l’a...