Sarah Jessica Parker, le parole sull’accusa di violenza a Chris Noth

Dopo le accuse di violenza sessuale a Chris Noth , Sarah Jessica Parker sarebbe "devastata e furiosa"

Si è abbattuto un vero e proprio tornado sul tutto il cast di And Just Like That, il revival di Sex and The CityChris Noth, che presta il volto all’affascinante Mr. Big della nota serie tv, è stato denunciato da diverse donne proprio in concomitanza con l’uscita del sequel della serie (tra coloro che sarebbero state molestate anche Heather Kristin, controfigura di Kristin Davis).

La reazione delle attrici di Sex and the City non si è fatta attendere. Kristin Davis, Cynthia Nixon e Sarah Jessica Parker si sono schierate a sostegno delle donne aggredite, condannando le violenze in una dichiarazione congiunta e dichiarandosi “profondamente rattristate”. Da allora sono però emerse voci, riportate tra l’altro da Us Weekly, secondo cui Sarah Jessica Parker sarebbe “devastata e furiosa“.

Sarah Jessica Parker, le parole contro Chris Noth

Secondo la fonte che ha parlato con Us WeeklySarah Jessica Parker sarebbe “furiosa” e “con il cuore spezzato” per questa vicenda che ha gettato fango sulla serie.

“È ferocemente protettiva nei confronti di Carrie Bradshaw e furiosa per il fatto che lei e tutti gli altri interpreti e produttori dello show siano stati messi in questa posizione. Non si tratta di soldi, ma piuttosto della sua eredità. Carrie voleva aiutare le donne e ora, sotto i suoi occhi, le donne denunciano di essere state ferite”, ha riferito l’insider al magazine.

La Parker si sentirebbe responsabile per il ruolo del suo personaggio, ma anche furiosa per il fango gettato su tutto il cast della serie: “Sebbene sappia che si tratta di lui, si sente come se avesse deluso tutti. Non aveva idea dei presunti incidenti”.

La fonte ha poi rivelato: “Per Sarah Jessica Parker è stato come se fosse morto due volte”.

Chris Noth, la vicenda ancora da chiarire

L’attore ha ovviamente smentito tutte le accuse nei suoi confronti, inviando una nota al The Hollywood Reporter: “Le accuse contro di me fatte da individui che ho incontrato anni, anche decenni fa, sono categoricamente false“.

Noth si è dichiarato non colpevole, aggiungendo: “Gli incontri sono stati consensuali, è difficile non mettere in discussione il tempismo di queste storie. Non so per certo perché stiano emergendo ora, ma so questo: non ho aggredito queste donne“.

L’attore ha inoltre spiegato di non aver “oltrepassato il limite” con nessuna di loro. Una delle presunte vittime ha dichiarato che è stato il suo ritorno nei panni di Mr.Big in And Just Like That ad averla convinta ad uscire allo scoperto. Nel frattempo queste accuse hanno già avuto delle conseguenze sia sulla sua vita professionale che su quella privata: l’attore è stato sospeso dalla serie The Equalizer, come annunciato dalla CBS, mentre la moglie Tara Wilson, sposata nel 2012, sarebbe vicina a chiedere il divorzio, stando alle ultime indiscrezioni.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sarah Jessica Parker, le parole sull’accusa di violenza a Chris ...