Kanye West cambia nome: la reazione di Kim Kardashian

Il rapper ha fatto richiesta formale per cambiare legalmente nome, ma è la reazione dell'ormai ex moglie Kim Kardashian a spiazzare tutti

Kanye West vuole cambiare nome e registrarsi semplicemente come Ye. Il rapper avrebbe già avviato le pratiche, come dimostrato dal magazine statunitense People che è entrato in possesso dei documenti con il quale è stata fatta la richiesta.

Stando a quanto si legge nelle carte, Kanye, il cui nome completo è Kanye Omari West vorrebbe assumere il nome che ha spesso utilizzato per i suoi spettacoli e anche per uno dei suoi album, ossia Ye, per “motivi personali”.

Già in passato il rapper ed ex marito di Kim Kardashian aveva espresso il suo amore per questo nome di ispirazione biblica.

“Credo che “ye” sia la parola più usata all’interno della Bibbia, e all’interno della Bibbia significa “tu”. Dunque, io sono tu, sono noi, sono tutti”, aveva detto nel 2018, quando aveva presentato l’omonimo album.

Nelle ultime ore, dopo che la decisione di Kanye è stata resa nota, hanno iniziato a circolare voci sulla possibile reazione di Kim all’ultima iniziativa dell’ormai ex marito. La socialite e imprenditrice, infatti, si chiama ancora legalmente Kim Kardashian West, così come i quattro figli, che portano il cognome del padre.

Secondo quanto riportato da una fonte al tabloid Tmz, Kim non ha la minima intenzione di eliminare West dal suo nome o da quello dei suoi figli, al di là della decisione presa da Kanye. Una scelta ben diversa dal passato, quando al fallimento dei suoi due precedenti matrimoni, con il produttore musicale Damon Thomas e con il giocatore di basket Kris Humphries, aveva deciso di mantenere solo il suo cognome.

“Per lei è importante tenere lo stesso cognome dei suoi figli e non ha in programma nemmeno di cambiare il cognome di North, Psalm, Chicago e Saint”, racconta l’insider. Il rapporto di Kim e Kanye sembra essersi stabilizzato da quando la coppia ha preso strade diverse, tanto che i due sono tornati a essere visti insieme in più occasioni.

Lei ha partecipato alla presentazione del nuovo album del rapper, Donda, e lo ha supportato insieme al resto della famiglia in più occasioni, mentre lui sembrava dedicarle diversi versi dei suoi nuovi brani, con tanto di momento di commozione durante un’esibizione.

Inoltre, dopo la breve parentesi di Kanye con Irina Shayk, lui e Kim sarebbero stati visti a pranzo insieme a Malibu mentre mangiavano e chiacchieravano amabilmente. I fan della coppia che sperano in un ritorno di fiamma, però, rimarranno delusi perché pare che i due vogliano solo rimanere amici per il bene dei loro figli.

D’altronde, quando qualche mese fa è andato in onda l’episodio di Keeping Up With the Kardashians in cui Kim si sfogava con le sorelle Kourtney, Kendall e Kylie sui suoi problemi coniugali, le incompatibilità sembravano ormai aver messo radici profonde.

Dovrebbe avere una moglie che sostenga ogni sua mossa e viaggi con lui e faccia tutto e io non posso”, erano state state le parole della Kardashian, che tra le altre cose all’epoca aveva ammesso di sentirsi una fallita: “Mi sento un fallimento, un terzo matrimonio”.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kanye West cambia nome: la reazione di Kim Kardashian