Jennifer Lopez, Ben Affleck pensa solo a lei: “Sono davvero felice”

Anche quando Ben Affleck è da solo non fa che pensare a Jennifer Lopez: l'attore, sul red carpet con George Clooney, ha ammesso di essere molto felice

Jennifer Lopez è senza dubbio una presenza ingombrante, una trascinatrice di folle e una donna travolgente, per il suo carisma e il suo fascino. Facile quindi comprendere perché anche in sua assenza Ben Affleck non riesca a togliersela dalla testa e rivolgerle un pensiero dolce persino quando è impegnatissimo per lavoro.

Ben Affleck e George Clooney insieme per The Tender Bar

Abbandonati gli sguardi languidi e i baci in Laguna e per le strade di New York, Ben Affleck è tornato al lavoro, sostituendo Jennifer Lopez con George Clooney, al suo fianco per la presentazione di The Tender Bar, che vede Ben come protagonista e George come regista.

“Venivamo da un’esperienza fantastica insieme, lui ha prodotto Argo. Ha così tanta esperienza nel fare queste cose, questo lavoro. È stato come un dono“, ha detto l’attore riferendosi al collega, con cui ha scambiato risate e battute sul red carpet, come due cari vecchi amici.

Ben Affleck, la prima esternazione dopo il ritorno di fiamma

Nessuna traccia di JLo a Los Angeles per la prima del film, dopo le recenti apparizioni al Festival di Venezia, dove la diva si è presentata per sostenere Ben. Eppure lui l’ha in qualche modo ricordata parlando del momento meraviglioso che sta vivendo: “La mia vita va bene, è un periodo fantastico, sono davvero felice”, ha dichiarato. Si tratta del primo commento dell’attore riguardo questo momento d’oro, la prima dichiarazione da quando si è riaccesa la fiamma con la sua ex, a distanza di quasi vent’anni da quel fidanzamento che aveva fatto sognare milioni di fan. In fondo sembra evidente che per lui le cose vadano a gonfie vele. Dopo un lungo periodo in cui veniva fotografato sempre col volto corrucciato, ora Ben è tornato a sorridere.

Perché George Clooney non vuole recitare con Ben Affleck

Nel corso delle interviste con i magazine americani Ben e George hanno avuto modo di scherzare e prendersi in giro a vicenda. “Non divideremo mai lo schermo, innanzitutto perché lui è più alto di me. E poi, noi due insieme, saremmo davvero troppo sexy. Lui è l’uomo più cercato del momento, io lo sono stato due volte in passato: troppa sensualità e fascino, non saremmo sopportabili. Insomma, un unico schermo non sarebbe abbastanza per contenerci entrambi”, ha ironizzato Clooney a proposito di una futura collaborazione che potrebbe vederli impegnati entrambi come attori.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963