Guenda Goria, come è andata l’operazione: il tenero bacio con papà Amedeo su Instagram

Guenda Goria è stata sottoposta a un nuovo intervento per asportare una tuba, il suo racconto post intervento

Sono giorni difficili per Guenda Goria e per tutte le persone che le vogliono bene. L’ex gieffina infatti ha dovuto subire più interventi: il primo a causa di una gravidanza extrauterina, il secondo per delle complicazioni successive a una tuba. Dolori fortissimi e tanta paura, ma ora sembra che le cose vadano meglio come lei stessa ha raccontato attraverso le sue storie Instagram.

Guenda Goria, come sta dopo l’intervento

Guenda Goria sta tenendo aggiornati i suoi tanti fan attraverso le storie Instagram del suo profilo. Lo fa senza timore di esporsi, ma anzi con l’obiettivo di dare conforto attraverso la sua testimonianza. Come lei stessa ha raccontato nei giorni scorsi. Tra le tante cose, infatti, aveva scritto: “Ho condiviso con voi la mia esperienza con l’endometriosi e ho scoperto che la mia testimonianza è stata d’aiuto a tante donne. Per questo continuerò a raccontarmi”.

E la promessa è stata mantenuta, con la voce flebile del post intervento ha aggiornato su come sta adesso: “Eccoci qua – ha detto – come va? Io abbastanza bene”. La subrette ha spiegato che l’analgesico le permette di non sentire dolore. Poi ha aggiornato sull’intervento al quale è stata sottoposta: “L’operazione è andata bene – ha detto – nel senso che han tolto la tuba”. Ha aggiunto che non si poteva tenere. Infine ha raccontato di avere male alla gola per il fatto di essere stata intubata e com’è andata l’anestesia.

Un racconto vero, reale, senza filtri, di ciò che sta vivendo per poter essere davvero di sostegno a tutte le persone che la seguono tra cui, magari, c’è anche chi sta vivendo lo stesso percorso o lo ha vissuto in passato.

Nelle varie storie pubblicate sul suo account social anche alcune immagini della sua famiglia, che si è stratta intorno a lei in questi giorni difficili. Dal sempre presente fidanzato Mirko, alla mamma Maria Teresa Ruta, fino a un tenero bacio con il papà Amedeo Goria.

Una famiglia unita per stare vicino a Guenda in un momento doloroso, ma durante il quale non ha perso al sua ironia come ha detto anche nelle storie Instagram scherzando sull’anestesia e sulla richiesta al medico di farle fare  – durante l’intervento – un viaggio alle Maldive. E poi il risveglio durante il quale pensava di dover essere ancora operata. Ha concluso il suo lungo racconto affermando: “Dai siamo forti, ironizziamo: mi piace ironizzare anche nei momenti di difficoltà”.

Una delle storie Instagram di Guenda Goria
Fonte: Instagram
Una delle storie Instagram di Guenda Goria

Guenda Goria, cosa le è accaduto

Un anno fa Guenda Goria aveva raccontato il ricovero e l’intervento per combattere l’endometriosi. Tra le tante cose scritte attraverso Instagram vi erano parole che mostravano la sua tenacia: “Tantissime donne soffrono di endometriosi senza saperlo. Può colpire molti organi e compromettere gravemente la salute. Per chi ne soffre il rischio di infertilità è molto alto. Avere un figlio è davvero difficile, se non impossibile. L’endometriosi è fortemente invalidante e non c’è cura – ha concluso -. Bisogna imparare a conviverci. A me ha insegnato a godermi i momenti più belli”.

Questo suo aspetto del carattere è emerso anche in questi giorni con il ricovero prima per un’emorragia che ha fatto emergere  la presenza di una gravidanza extrauterina. Poi una nuova corsa in ospedale nella notte tra sabato e domenica e l’intervento per togliere la tuba.

Una battaglia che ha combattuto circondata dall’amore della famiglia e dei tanti fan. Senza tirarsi indietro dal condividerla ed essere portatrice di un messaggio importante per tutti.