Ambra Angiolini contro la gogna mediatica: il post su Instagram per “X Factor”

Ambra Angiolini ha dedicato un lungo pensiero alla sua vita e all'avventura a "X Factor" su Instagram: le parole contro la gogna mediatica

“Sono stati mesi di shit storm”. Così Ambra Angiolini ha iniziato il suo lungo post su Instagram in cui ha ripercorso non solo la sua avventura a X Factor, ma ha anche fatto dei riferimenti alla sua situazione attuale. Un post sincero, una lunga didascalia in cui si è aperta ai follower, ai fan e anche nei confronti di chi l’ha criticata enormemente nell’ultimo periodo. L’artista, che non si è mai nascosta dietro a un dito, ha ringraziato e si è tolta l’armatura, ammettendo di aver “indossato una maschera” in alcune occasioni.

Ambra Angiolini, lo sfogo su Instagram

L’annuncio di Ambra Angiolini tra i giudici di X Factor ha reso felici tutti. L’artista è una delle più amate in Italia, e non solo. Ora che lo show è finito, è tempo di ringraziamenti, ma anche di riflessioni profonde. “Ho iniziato questa incredibile avventura a @xfactoritalia dicendo ai Tropea che avrebbero imparato di più da chi pensavano che non potesse aggiungere molto alla loro storia professionale e non, probabilmente lo stavo dicendo anche a me stessa“.

La Angiolini non ha nascosto di avere avuto dei momenti difficili durante le registrazioni dello show. Momenti che non avrebbe mai potuto immaginare di vivere, come il caso della casa occupata: l’accusa di Silvia Slitti, moglie di Giampaolo Pazzini, proprietario dell’appartamento in cui ha vissuto la Angiolini, è arrivata proprio nel culmine del successo di Ambra. “Sono stati mesi di shit storm nei quali ho imparato a non disperarmi“.

Ambra Angiolini contro la gogna mediatica

Il termine shit storm, ovvero gogna mediatica, è stato in effetti associato molte volte alla vita di Ambra Angiolini negli ultimi tempi. Lo scandalo della casa occupata, gli scatti dei paparazzi che l’hanno sorpresa a fotografare annunci immobiliari in giro per Milano, la storia d’amore con Massimiliano Allegri, il tradimento, il tapiro di Striscia la Notizia.

Per questo motivo ha voluto anche menzionare una donna importante per lei, ovvero Graziella Lopedota, la sua manager: “Menzione speciale per la più alta del mondo @gra69 che mi ha tenuta in piedi e mi ha tappato occhi e orecchie per costringermi a sorridere e a fare il mio lavoro”. Un riferimento velato a tutte le volte in cui, nonostante le pagine dei giornali, ha dovuto sedersi al banco di X Factor, con serietà, professionalità e grinta.

Ovviamente ha speso parole di ringraziamento anche per i suoi tre “compari”, ovvero Rkomi, Dargen D’Amico e Fedez, con lei al banco dei giudici, e per Francesca Michielin: “Poteva fare e basta, e invece ha fatto molto di più”.

Ha scelto di voltare pagina dopo l’accusa di Silvia Slitti

Nelle foto pubblicate da Chi il 7 dicembre, il magazine diretto da Alfonso Signorini ha sorpreso Ambra Angiolini a Milano, alla ricerca di una nuova casa. Così ha scelto di mettere un punto alla questione spinosa, e soprattutto alle innumerevoli notizie che sono uscite negli ultimi tempi riguardo alla sua vita privata, dal momento in cui è stata accusata di vivere in modo “abusivo” nella casa di Silvia Slitti e Giampaolo Pazzini. Al netto di tutto, vivere sotto le luci dei riflettori non è facile, ma la Angiolini può contare su un team di colleghi, affetti e persone che la vogliono bene e che l’hanno sostenuta nella sua avventura a X Factor. E non solo.