Al Bano triste per la madre, Romina torna a sorridere grazie alle figlie

Mentre Al Bano piange la madre Jolanda, Romina ritrova la serenità con le figlie

Al Bano scrive alla madre Jolanda, morta qualche giorno fa, mentre Romina ritrova il sorriso dopo il grande dolore grazie alle figlie Cristel e Romina Jr. Il cantante di Cellino San Marco ha subito da poco una grandissima perdita e sta facendo ancora i conti con il dolore.

L’amatissima signora Jolanda si è spenta a 96 anni, lasciando un vuoto enorme nella famiglia Carrisi. A ricordarla non solo i nipoti, ma anche Loredana Lecciso, con cui però i rapporti non erano idilliaci, e Romina Power. L’attrice americana ha raccontato su Instagram il suo dolore e il legame fortissimo con l’ex suocera, conosciuta negli anni Settanta quando sposò Al Bano.

Una sofferenza che Romina è riuscita a lenire solo grazie a Cristel e Romina Jr. Le due figlie dell’attrice americana sono riuscite a farla sorridere di nuovo, regalandole un po’ di serenità. Su Instagram la Power ha raccontato una serata in famiglia, fra teatro e risate. In questi giorni ha raggiunto la Croazia, dove vive Cristel insieme al marito Davor Luksic. Un’occasione per trascorrere un po’ di tempo con i nipotini Kay Tyrone e Cassia Ylenia, ma anche per dimenticare le difficoltà dell’ultimo periodo.

Nei video pubblicati sul suo profilo, scherza insieme a Romina Jr e Cristel, durante una pausa nella rappresentazione dello Schiaccianoci a Zagreb. Le tre donne svelano una grande complicità e sembrano molto felici. “Bellissimo Schiaccianoci con la famiglia” ha commentato.

Nel frattempo Al Bano Carrisi continua a ricordare mamma Jolanda e in una lunga intervista a Gente ha commosso tutti, svelando il dolore per la perdita della donna più importante della sua vita. “Mamma cara, sei riuscita a farmi piangere – ha scritto il cantante pugliese -. Le lacrime le ho sempre mandate indietro, e Dio sa quante volte ho dovuto farlo, ma stavolta le lascio scorrere: sto invecchiando, forse”.

“Dopo che ti abbiamo portato al camposanto, mercoledì 11 dicembre, ero frastornato, spento, smarrito, senza parole – ha spiegato Al Bano rivolgendosi a mamma Jolanda -. Ero stanco dentro. Invece ora che la nebbia del dolore da un po’ di respiro all’anima ritrovo la voglia di parlarti“.

Poi una conclusione che svela la voglia di ritrovare la serenità. “Sei in paradiso, riposati, tieni la mano al tuo uomo – ha scritto Carrisi -. A me restano ricordi e insegnamenti“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al Bano triste per la madre, Romina torna a sorridere grazie alle figl...