Serena Bortone: essere donna non è solo una fede al dito

Serena Bortone, giornalista e conduttrice di grande successo, si è sbilanciata per la prima volta sulla sua vita privata: amore, matrimonio, figli

Serena Bortone ormai è diventata una di famiglia per moltissimi telespettatori. Tutti i pomeriggi ci tiene compagnia con il suo talk Oggi è un altro giorno, in cui ospita e intervista tanti personaggi famosi, facendoci scoprire anche i lati più intimi e nascosti della loro vita privata. Mentre la sua, di fatto, resta avvolta nel “mistero”.

La Signora di Rai 1 non è particolarmente avvezza alle dichiarazioni sul suo conto, ma questa volta ha fatto una piccola eccezione. In un’intervista al settimanale Mio ha aperto uno spiraglio sul suo mondo, al di là della carriera televisiva, spiegando di non essere sposata e di non averlo mai fatto per una scelta consapevole: “Non sono mai stata sposata, mai avuto figli. Il matrimonio non fa per me, sono molto indipendente”.

Le parole della Bortone sono importanti e aprono una riflessione su un tema ancora oggi dibattuto. Siamo nel 2021, eppure l’immagine della donna non si è ancora distaccata da quella di moglie e mamma. Tre figure che non necessariamente devono andare di pari passo, sebbene molti ancora credano che sia così. Né che si escludono a vicenda.

Serena Bortone ne è un fulgido esempio. Una donna che ha scelto liberamente di dedicarsi alla sua carriera, con una devozione davvero invidiabile. Alla fine degli anni Ottanta è diventata uno dei volti più amati di Rai 3, alla conduzione di programmi di successo come Avanzi, Ultimo Minuto, Mi manda Rai Tre. Poi è passata ad Agorà e, infine dalla fine del 2020 è approdata a Oggi è un altro giorno, conquistando il cuore del pubblico.

Ma dietro la carriera televisiva c’è molto altro. La Bortone è una giornalista e reporter di grande esperienza, da sempre interessata alla politica e con alle spalle numerosi documentari che portano la sua firma. La scelta di dedicarsi al lavoro che tanto ama forse l’ha allontanata dall’aspetto “amoroso” della sua vita, ma non possiamo di certo criticarla per questo. Forse semplicemente non è arrivata la persona giusta.

Del resto la stessa giornalista e conduttrice nell’intervista a Mio si è detta aperta a ogni possibilità: “Quanto all’amore, sono sempre innamorata. In questo momento posso dire di non avere un amore in particolare, ma non escludo che arrivi“. E ha escluso eventuali annunci in pompa magna, sempre in linea con il suo stile sobrio e pudico. “Non mi interessa mostrare la mia profondità perché penso che i social non siano lo strumento adatto. Conservo un certo pudore, in questa contemporaneità, sempre troppo raccontata”, ha detto.

Essere una donna ha mille significati, oggi. In barba alla desueta immagine di “angelo del focolare”, ciascuna di noi è libera di scegliere. C’è chi sogna i fiori d’arancio con il proprio principe azzurro, chi non vede l’ora di diventare mamma e tenere tra le braccia il proprio bambino. Chi vuole realizzarsi nel lavoro e scalare le vette del successo, chi sceglie di dedicarsi alle proprie passioni. Tutte cose che non si escludono a vicenda, semplicemente è una questione di priorità.

Serena Bortone ha scelto di dedicarsi alla carriera, lasciando comunque uno spiraglio aperto nel suo cuore. E ci ricorda che conserviamo nelle nostre mani il potere più grande: quello di scegliere chi vogliamo essere.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Serena Bortone: essere donna non è solo una fede al dito