Pamela Prati splendida a 60 anni: “I miei non sono segreti ma certezze di bellezza”

Nella nostra intervista Pamela Prati ci ha rivelato come fa a mantenere il fisico e la pelle di una ventenne: alimentazione sana senza diete drastiche, tanta palestra e soprattutto una mente positiva

Pamela Prati, fisico scolpito, addominali d’acciaio, pelle morbida e setosa: sembra incredibile ma è nata il 26 novembre 1958. Lei è la showgirl italiana più bella di sempre, perfino il Daily Mail la scorsa estate la credeva una ventenne.

Nata a Ozieri in Sardegna, Pamela esordisce come modella e attrice negli anni ’70, ma il vero successo arriva nel 1987 quando viene scelta come primadonna del Bagaglino. Da lì una carriera tutta in ascesa che oggi continua anche sui social dove è seguita da migliaia di fan, attratti tra l’altro dal suo fascino senza tempo e dal suo corpo perfetto che le vale secondo noi il titolo di “The Body” d’Italia (l’altro è la top model australiana Elle Macpherson, 53 anni).

Abbiamo chiesto a Pamela Prati di svelarci come fa ad essere sempre splendida e a condividere con noi il segreto (se ce l’ha) della sua forma fisica impeccabile.

Qual è il segreto del tuo fisico perfetto?
Sicuramente la genetica. Poi mi mantengo grazie a un’alimentazione sana e a tanto sport. Ma a dir la verità, molto fa la genetica. In tanti si sono stupiti della mia forma fisica. La scorsa estate il Daily Mail non conoscendo la mia età, mi ha scambiata per una ventenne. Per me l’età è solo un numero e infatti c’è chi porta meglio e chi porta peggio i suoi anni. Io devo ringraziare madre natura che è stata generosa con me e con i miei fratelli e le mie sorelle. Io mi limito a mangiare sano senza fare grandi sacrifici. Non seguo diete drastiche, ma la mia alimentazione è equilibrata. Non rinuncio ai carboidrati, preferendo però riso basmati e pasta senza glutine. Per quanto riguarda le proteine, prediligo legumi e carni bianche. Mangio tanta frutta e verdura e bevo molta acqua. Sono convinta che noi siamo quello che mangiamo e che l’alimentazione sia alla base di tutto. Naturalmente è importante la ginnastica, tanto quanto una mente sana ed equilibrata che ci porti a prendere con più leggerezza le cose e a vedere sempre il bicchiere mezzo pieno.

Quanto ti alleni?
A me piace andare in palestra. Ci vado non solo per un fatto estetico ma perché mi diverto. In media vado un’ora tre o quattro volte a settimana. Mi alleno per mantenere la tonificazione. Quando ho tempo faccio pilates che fa molto bene e lo consiglio a tutti. L’allenamento però va abbinato sempre a una mentalità positiva, perché tutto parte dal cervello. Se la mente è sana, il corpo è sano. L’attività sportiva fa bene al corpo e alla mente, per questo è importante. Altro consiglio che posso dare è quello di dedicare del tempo a ciò che ci piace davvero fare. Ad esempio, io adoro andare al cinema fin da quando ero piccola. La mia attrice preferita è Meryl Streep. Posso dire quindi che i miei più che segreti sono certezze di bellezza.

Come si svolge la tua beauty routine?
Nel mio bagno ci sono moltissimi prodotti, ma di fatto ne uso solo quattro. La mia pelle è molto bella per natura, ma devo stare attenta a usare solo cosmetici ipoallergenici. Il mio marchio preferito è La Mer di cui uso il Concentrate abbinato alla crema che si scalda nelle mani e la applico sia di giorno che alla sera. Ogni tanto faccio delle maschere di Sephora che sono super idratanti. L’idratazione è molto importante per avere un’epidermide luminosa ed elastica. Per quanto riguarda il corpo, anche tutti i giorni faccio lo scrub al miele. Utilizzo i prodotti della Kilian e della Biotherm. Poi va curato ogni dettaglio, dalle mani alle ginocchia. Non bisogna mai trascurare i piedi che vanno idratati tutto l’anno e il minimo callo va subito rimosso. Per averli morbidi, faccio lo scrub anche ai piedi. Grazie a queste cure la mia pelle è sempre liscia, idratata e profumata. E tutte le sere uso l’Olio delle Fate che tra l’altro esalta la femminilità.

Qual è la tua arma di seduzione?
Io credo nella naturalezza e nell’essere donna, perché tutte le donne sono sensuali. Tutte abbiamo questo dono. Se una è consapevole di essere femmina, come diceva Totò, ha già vinto. Il segreto di ogni donna sta proprio nel fatto di non ostentare il suo essere femmina. Sedurre sta anche nella tensione che si crea nel modo di parlare, di guardare, ma senza mai eccedere.

Progetti per il futuro?
Col Bagaglino abbiamo appena festeggiato i 100 anni del Salone Margherita [in particolare i 100 anni dell’attività della Cinema Teatrale Marino & Company che dalla sua fondazione gestisce il Salone Margherita n.d.r.]. Abbiamo realizzato un bellissimo spettacolo, “La Gran Follia”, scritto e diretto da Pier Francesco Pingitore. Il Bagaglino quindi continua al di là della televisione, anche perché la vera televisione non c’è più. Io lavoro molto anche sui social dove tantissime persone mi seguono. Interagisco e rispondo ai miei follower. Tante donne mi scrivono, mi chiedono consigli, mi ammirano per la mia forma fisica. Alle ragazze che mi chiedono come fare per essere belle e in forma, non do suggerimenti ma racconto quello che applico su di me.

Che cosa adori di casa tua, di cui ci hai confessato essere molto gelosa?
Sono molto orgogliosa della mia scarpiera. Amo le scarpe e ne posseggo più di 5.000 paia. Ho comprato un garage solo per loro.

Fonte: DiLei

Pamela Prati splendida a 60 anni: “I miei non sono segreti ma ce...