Chi era Maria Grazia Bon

Classe 1943, nata a Venezia, Maria Grazia Bon è stata un'attrice di teatro di grande talento, nel suo curriculum anche film e televisione

Attrice di teatro e talentuosa interprete anche al cinema e in televisione: Maria Grazia Bon, classe 1943 si è spenta a 77 anni.

Una carriera ricca quella dell’attrice nata a Venezia il 19 marzo del 1943, che l’ha vista muovere i primi passi sul palcoscenico dei teatri dove ha intrattenuto il pubblico prendendo parte a numerose opere. Nella sua biografia si notano spettacoli in cui è stata diretta da grandi nomi e copioni di tutto rispetto. Ha recitato in La strana coppia per la regia di Franca Valeri, nella commedia di Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate e ancora è stata diretta da Dario Fo e Luciano Leonesi in Isabella, tre caravelle e un cacciaballe. Ha preso parte alla messa in scena di Quer pasticciaccio brutto de via Merulana tratto dal noto romanzo  di Carlo Emilio Gadda per la regia di Luca Ronconi, solo per citare in minima parte il lungo e variegato curriculum teatrale, dove ha lavorato con registi di altissimo livello, oltre a quelli già citati si possono ricordare Giorgio Strehler, Aldo Trionfo, Mario Missiroli e Antonio Calenda. Va anche ricordato che Maria Grazia Bon ha fatto cabaret, soprattutto al Nebbia Club di Milano.

Il cinema nella sua carriera è arrivato nel 1964 con il ruolo di Camilla nel film Le belle famiglie diretto da Ugo Gregoretti: nella pellicola lei ha preso parte all’episodio La cernia. Le sue interpretazioni sul grande schermo non sono molto numerose, ma alcuni film restano indelebili. Tra questi La finestra di fronte, per la regia di Ferzan Ozpetek in cui interpreta Sara, una donna che da piccola riuscì a fuggire ai nazisti grazie a Davide Veroli interpretato da Massimo Girotti. Nel 2003 ha lavorato sul set de La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana, film con un cast di attori di altissimo livello come Luigi Lo Cascio, Jasmine Trinca e Maya Sansa solo per citare qualche nome. Tra le sue interpretazioni più recenti anche La pazza gioia di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti.

Tanta la televisione dove ha lavorato in serie e film per il piccolo schermo. Tra i suoi lavori si possono ricordare Il maresciallo Rocca, Il commissario Rex, La contessa di Castiglione per finire con Mai per amore e Altri tempi.

Maria Grazia Bon è stata un’attrice di grande talento, una bravura che ha dimostrato a teatro ma anche al cinema e in tv.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi era Maria Grazia Bon