Mara Venier, il futuro dopo Domenica In: “Ci deve essere un’idea giusta per me”

Mara Venier ha parlato del futuro dopo "Domenica In" parlando dell'idea di nuovi progetti sul piccolo schermo

Mara Venier è pronta per ripartire con la nuova stagione di Domenica In: il debutto è previsto per domenica 19 settembre, e come lo scorso anno probabilmente lo show si prolungherà sino alla fine della primavera. Un’edizione che presenterà qualche novità, ma con i grandi momenti di intrattenimento e le storie che hanno sempre emozionato il pubblico.

Qualche giorno fa la conduttrice non si è lasciata sfuggire l’occasione di mostrare ai suoi numerosissimi follower quello che sarà il suo palcoscenico per le domeniche pomeriggio di questa stagione, una location che presenta un un restyling rispetto agli anni scorsi.

Poi, in occasione della presentazione del programma, la Venier non ha nascosto che quest’anno affronterà una grande sfida, soprattutto dopo i problemi di salute che ancora continuano a condizionare la sua vita quotidiana: “Per via di una lesione a un nervo non riesco a pronunciare alcune parole”, ha spiegato.

Intanto questa potrebbe essere l‘ultima volta al timone di Domenica Inpiù volte infatti la conduttrice ha espresso la volontà di fermarsi con la trasmissione e prendersi una pausa dal piccolo schermo, con l’intenzione di dedicarsi a breve a nuovi progetti. E proprio durante la conferenza di presentazione del programma, con una sua dichiarazione ha lasciato intendere un futuro diverso per lei:

Cosa potrei fare dopo Domenica In? Non lo so, ci deve essere un’idea giusta per me. Ci deve essere anima, non puro intrattenimento.

Per il suo futuro la conduttrice non vedrebbe di buon grado l’idea di un varietà del sabato sera, non esattamente nelle sue corde:

Non mi vedo molto. Io devo stare seduta. Un reality? Perché no, potrebbe essere divertente. Da opinionista mi sono molto divertita a Mediaset, quando Maria De Filippi mi ha teso la mano perché la Rai per tre anni aveva deciso di fare a meno di me.

L’idea di lasciare Domenica In, almeno per il momento, però è esclusa:

A Domenica In non riesco a dire di no. L’affetto del pubblico di Domenica In non mi ha mai fatto sentire sola. L’anno prossimo? Vedremo. (…) Potrei lavorare un po’ di meno… mio marito non vede l’ora che io smetta di lavorare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mara Venier, il futuro dopo Domenica In: “Ci deve essere un’idea g...