Måneskin, Damiano e Giorgia Soleri: il bel gesto inaspettato

Il cantante dei Måneskin e la fidanzata si sono spesi personalmente per una buona causa

Siamo abituate a vederlo in abiti succinti, grintoso, energico e pronto a mangiarsi ogni centimetro di palcoscenico, ma fuori dai riflettori Damiano David è un ragazzo di poco più di vent’anni come tanti altri e con un cuore grande.

Il cantante e frontman dei Måneskin è infatti tra le tante persone che nelle ultime settimane hanno voluto dare una mano per la ricostruzione dell’oasi felina di Pianoro, in provincia di Bologna, recentemente distrutta da un incendio.

Damiano e la donazione per il gattile

È stata la stessa struttura bolognese a far sapere che Damiano e la sua fidanzata Giorgia Soleri sono stati tra le persone che hanno offerto un aiuto economico per fronteggiare il difficile momento. Il gattile, infatti, sulla sua pagina Facebook ha riportato il messaggio che il cantante aveva mandato loro: “Appena abbiamo visto quello che era successo – ha scritto Damiano – io e la mia compagna abbiamo subito deciso di aiutarvi. Siamo noi stessi proprietari di due gatti e non possiamo immaginare la sofferenza che avete passato. Era il minimo che potessimo fare e ci farebbe molto piacere venire a trovarvi al rifugio”.

Intervistato poi da un’emittente locale, il presidente dell’oasi felina di Pianoro Antonio Dercenno, ha spiegato che quella di Damiano David e Giorgia Soleri non è stata una singola donazione, ma un versamento mensile: “Quando siamo andati a controllare il nome del donatore, abbiamo capito di chi si trattava. Abbiamo poi cercato di contattarlo ed è stato veramente molto gentile – ha detto ancora Dercenno – ci ha spiegato che lui e la fidanzata dopo avere saputo dell’incendio hanno sentito il bisogno di darci una mano. Questo ci riempie il cuore di gioia”.

Nel post di ringraziamento su Facebook, i volontari dell’oasi definiscono Damiano ‘un giovane ragazzo dall’animo nobile e sensibile, che tra i suoi mille impegni ha saputo trovare il tempo e il modo per starci vicino e di farci commuovere”.

Damiano e il momento d’oro dei Måneskin

In queste ore Damiano e i Måneskin stanno finalmente rifiatando e si stanno godendo qualche giorno di meritato riposo dopo i mesi frenetici di questo 2021 sensazionale. La band romana ha vinto tutto quello che si poteva immaginare. O meglio, era inimmaginabile alla vigilia di quest’anno quasi terminato che potessero avere un successo così.

Un’epopea iniziata con la vittoria al Festival di Sanremo, proseguita col trionfo all’Eurovision che ha aperto le porte dei palcoscenici internazionali e resa indimenticabile dal riconoscimento mondiale di un talento che li ha resi famosissimi anche negli Stati Uniti e che ha consentito loro di aprire il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas.

Il 2022 si aprirà nel migliore dei modi, con una tournée europea che li porterà sui palchi più prestigiosi, per portare avanti quel sogno partito da via del Corso e che ogni giorno arriva un po’ più in alto.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Måneskin, Damiano e Giorgia Soleri: il bel gesto inaspettato