Chi è Kristin Davis di Sex & the City

Una carriera invidiabile e un impegno per il sociale: Kristin Davis è molto più che il volto di Charlotte di "Sex and the City"

Foto di Paola Landriani

Paola Landriani

Lifestyle Editor

Content e lifestyle editor, copywriter e traduttrice, innamorata delle storie: le legge, le scrive, le cerca. Parla di diversità, inclusione e di ciò che amano le nuove generazioni.

Impossibile parlare di Sex and the City senza pensare immediatamente alle sue iconiche protagoniste. Una delle più amate è sicuramente Charlotte York, la raffinata e romantica gallerista che ha catturato il cuore di milioni di spettatori. Ma chi si nasconde dietro questo iconico personaggio? Kristin Davis, l’attrice che le ha dato vita, è molto più di un semplice volto noto della Tv. Con una carriera invidiabile e un impegno profondo per cause umanitarie, Kristin ha dimostrato di essere una forza da non sottovalutare.  Scopriamo qualcosa di più sull’attrice.

Chi è Kristin Davis

Nata il 24 febbraio 1965 a Boulder, in Colorado, Kristin Davis è figlia unica di una famiglia benestante. Dopo il divorzio dei suoi genitori, avvenuto quando lei aveva solo tre anni, Kristin cresce insieme alla madre e al patrigno. Da sempre amante della recitazione, dopo il diploma si trasferisce nel New Jersey, iniziando gli studi in teatro classico alla Rutgers University. I primi passi nel mondo della recitazione le aprono le porte del cinema e della serialità: nel 1987 compare sul grande schermo con l’horror Doom Asylum e successivamente interpreta alcuni ruoli in General Hospital e Melrose Place.

La sua vita si sposta a New York e nel 1998 ottiene il ruolo per cui tutti la ricordiamo: quello di Charlotte York in Sex and the City, la serie tv che fino al 2004 ci ha trasportati nella vita amorosa e professionale di quattro amiche a New York diventata un vero e proprio fenomeno culturale. Grazie alla sua interpretazione insieme alle colleghe Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kim Cattral, Kristin riceve diverse nomination ai premi per la sua interpretazione, contribuendo all’enorme successo dello show.

La storia delle quattro amiche e l’immaginario che la caratterizzazione dei personaggi è riuscita a regalare al pubblico ha fatto sì che Kristin e le colleghe continuassero a far sognare gli spettatori con il film Sex and the City uscito nel 2008 e il suo seguito, Sex and the City 2 uscito nel 2010.

Oltre a Sex and the City, Kristin ha portato avanti la sua carriera nel mondo dello spettacolo partecipando a film come Couples Retreat e Journey 2: The Mysterious Island, ma anche a teatro e ad alcuni cameo in serie notissime come  Friends e Will & Grace.

Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis in "And Just Like That"
Fonte: IPA
Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis in “And Just Like That”

Nel 2021, torna sul piccolo schermo nei panni di Charlotte grazie a una reunion di Sex and the City. Distribuita da HBO, And Just Like That è un revival che vede le protagoniste in una fase successiva della loro vita e a cui hanno preso parte tutte le protagoniste originarie eccetto Kim Cattrall, interprete di Samantha Jones, che non si è sentita di partecipare a causa di alcuni dissapori con la Parker.

La serie, nonostante abbia ricevuto giudizi contrastanti, ha ottenuto un entusiasmo particolare da parte dei nostalgici, tanto che la produzione sta lavorando alla terza stagione.

Kristin Davis, gli amori e l’impegno umanitario

Nonostante sia un amatissimo personaggio pubblico, Kristin non è una persona particolarmente affezionata alla luce dei riflettori. A differenza del suo famoso personaggio di Sex And The City, Kristin non ha mai sentito il bisogno di sposarsi. L’attrice ha avuto alcune relazioni tra cui quella con  l’attore Alec Baldwin, e ha adottato due bambini: Gemma Rose nel 2011e Wilson nel 2018.

Impegnatissima anche in cause sociali, la Davis si dedica regolarmente al volontariato e ha partecipato a diverse missioni in Africa. È ambasciatrice per l’organizzazione Oxfam, dedicata alla lotta contro la povertà globale e ha collaborato con diverse organizzazioni benefiche e ha partecipato a numerosi eventi di raccolta fondi.