Iva Zanicchi, la proposta di nozze a 82 anni: l’amore non ha età

L'amore non ha età e non c'è limite di tempo per sognare le nozze: Iva Zanicchi ha rivelato di aver fatto la fatidica proposta al compagno Fausto Pinna

Iva Zanicchi è una donna che di energie ne ha proprio da vendere. Classe 1940 e con una lunghissima e ricca carriera alle spalle, l’Aquila di Ligonchio continua a conquistare pubblico e fan con la sua schiettezza e un entusiasmo che fanno scuola, qualità che sono emerse anche nell’ultima intervista rilasciata dalla cantante, in cui si è abbandonata a una rivelazione inaspettata. Dopo il suo ritorno in grande stile sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo 2022, adesso Iva vorrebbe dare una svolta alla sua relazione con Fausto Pinna e a 82 anni è aperta all’idea di fare il grande passo.

Iva Zanicchi, la proposta di nozze a Fausto Pinna

Nessun cavaliere che si inginocchia davanti alla sua amata, porgendole un anello di diamanti. Nell’ultima intervista rilasciata a Intimità, Iva Zanicchi ha raccontato di aver proposto al compagno di una vita, Fausto Pinna, di convolare finalmente a nozze. La coppia è legata sentimentalmente dagli anni Ottanta e per l’Aquila di Ligonchio non è così lontana l’idea di tornare sull’altare, per suggellare questo grande amore.

L’ho proposto a Fausto apertamente, con il mio solito fare molto diretto – ha rivelato la cantante nell’intervista -. Lui tentenna, io lo rassicuro dicendo che non ho alcuna intenzione di indossare l’abito bianco e il velo da sposa e lui mi mette a tacere con una risata. Ma io sono testarda e non escludo che possa davvero accadere, perché so bene come convincerlo”. E, conoscendo il suo carattere forte e deciso, siamo certe che non le servirà poi molto tempo per raggiungere il suo scopo.

Iva Zanicchi, i dettagli delle seconde nozze

Ottantadue anni e non sentirli, sarebbe il caso di dire. La proposta di nozze di Iva Zanicchi al suo amato ci dimostra soltanto una cosa: che l’amore non ha età e che ogni donna, seppur in là con gli anni, ha tutto il diritto di sognare il fatidico sì davanti ad amici e parenti. Del resto il matrimonio è un simbolo importante, un gesto quello dello scambio delle fedi semplice ma forte, per urlare al mondo intero la propria felicità.

Nessuna cerimonia pomposa, né il tradizionale abito bianco come la stessa Iva ha rivelato nell’intervista. Piuttosto una cerimonia che coinvolga le persone più care, in un momento intimo e speciale da condividere con chi si ama. La cantante ha anche rivelato di avere già in mente un ipotetico viaggio di nozze tra la Terrasanta e l’Egitto, luoghi che non ha mai avuto la fortuna di visitare nonostante per decenni sia stata una vera giramondo.

Iva Zanicchi, il primo matrimonio con Antonio Ansoldi

Per Iva Zanicchi non si tratterebbe del primo matrimonio. La cantante è stata già sposata con Antonio Ansoldi, produttore discografico scomparso nel 2020 e dal quale ha avuto la sua unica figlia, Michela. Purtroppo la storia è finita male e più volte la cantante ne ha parlato con parole piene di rammarico e delusione, sostenendo perfino che non avrebbe dovuto sposarlo.

Con Fausto Pinna tutto è stato ed è diverso, l’uomo che Iva chiama da sempre “mio marito” nonostante non si siano (ancora) sposati. Il loro è un amore grande, intenso, coinvolgente che dura ormai da più di trent’anni e che li ha visti superare insieme anche i momenti più difficili.

Iva Zanicchi e Fausto Pinna
Fonte: IPA
Iva Zanicchi e Fausto Pinna negli anni ’90