Isola, Matteo Diamante: “Ignazio Moser ha avuto vita facile”

Matteo Diamante si confessa su Ignazio Moser e l'avventura a "L'Isola dei Famosi"

Terminata l’avventura a l’Isola dei Famosi, Matteo Diamante commenta il suo percorso e quello di Ignazio Moser. Il fidanzato di Cecilia Rodriguez, proprio come il modello, è entrato nel reality quando era già iniziato, inserendosi nel gruppo con non poca difficoltà, fra scontri e sfide.

“Avrei preferito avere un ingresso all’Isola come il suo – ha raccontato Diamante a SuperGuidaTv -. Cioè essere accolto nel gruppo così come è stato accolto Ignazio. Quindi essere accettato da tutti perché mi avrebbe sicuramente giovato. Lui ha avuto una vita molto facile all’Isola”.

Matteo ha poi raccontato di essere rimasto deluso dal comportamento di Awed, scoprendo solo nella puntata finale la nomination nei suo confronti. Infine ha chiarito di aver ricucito i rapporti con Ignazio Moser dopo gli scontri iniziali e le tensioni. “Lui essendo un uomo Alpha ha preso le difese dei primitivi anziché le mie e quindi abbiamo iniziato a scontrarci – ha svelato -. Siamo due caratteri molto forti, le divergenze ci sono state ma essendo due adulti abbiamo capito che le nostre reazioni erano soprattutto per la fame. Fuori non avremmo mai litigato per queste sciocchezze. Piano piano abbiamo riallacciato il rapporto. Ci sentiamo ogni giorno. Abbiamo un bellissimo rapporto ora”.

Matteo non è stato l’unico a tirare le somme dopo l’avventura in Honduras. Anche altri concorrenti hanno svelato retroscena, tensioni e verità sul percorso all’Isola dei Famosi. Francesca Lodo ha raccontato di aver chiarito con Gilles Rocca dopo il bacio negato che le aveva fatto perdere un piatto di pasta e ha criticato Andrea Cerioli con cui ci sono stati diversi scontri. “Con Andrea Cerioli l’ultima settimana ci sono state delle tensioni – ha confessato -. Al suo posto avrei evitato di innescare discussioni inutili perché si poteva benissimo trovare un punto di incontro. Lui però non voleva dialogare e infatti mi ha detto cose che mi hanno lasciata di stucco. Penso che la sua sia stata una strategia. Lui è stato un grandissimo concorrente pur non dimostrandosi un naufrago eccellente a differenza di Ignazio Moser e Valentina. Per me non doveva arrivare in finale e avrei preferito che al suo posto ci fosse stata Beatrice”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isola, Matteo Diamante: “Ignazio Moser ha avuto vita facile&#822...