Isola 2021, Ilary Blasi anti-diva dalla battuta pronta: “Sono tremenda”

Ilary Blasi, al timone dell'Isola 2021, parla di sé con una verace spontaneità: l'amore per il suo lavoro, Francesco Totti e i figli e l'ipotesi di un nuovo bebè

Attualmente in tv al timone della nuova edizione de L’Isola dei Famosi, Ilary Blasi fa parlare di sé per le sue tante peculiarità. Non è di certo una conduttrice come le altre la bella Ilary, che da quando esordì come Letterina nel programma Passaparola, al fianco di “zio” Gerry Scotti, ne ha fatta di strada.

In un’intervista a Repubblica Ilary si è messa a nudo in tutta la sua verace spontaneità. Ed è proprio questo che la fa amare proprio da tutti, sia dagli uomini (come non far caso alla sua incredibile bellezza) che dalle donne. Perché la Blasi, in fondo, nonostante il grande successo televisivo e un marito che è una vera celebrità, resta “una di noi”.

Sarebbe stato facile per una giovanissima aspirante showgirl vivere all’ombra dorata del fidanzato, poi marito e padre dei suoi figli Francesco Totti, l’ex bomber della Roma leggenda del calcio italiano. Eppure quella ragazza non ha mai smesso di seguire i propri sogni e, sebbene avesse la possibilità di adagiarsi sugli allori, non lo ha fatto neanche per un momento. Una carriera ricca di soddisfazioni e grandi successi, specialmente in fatto di reality che ormai sono il suo pane quotidiano.

Mi diverto molto, a me il reality piace” – ha detto la Blasi a Repubblica -, “c’è un po’ di tutto: la diretta, l’imprevisto, gli ospiti, gli opinionisti. Posso essere me stessa e mi sento a mio agio”. E gli imprevisti con lei sono sempre dietro l’angolo. Il pubblico la ama anche per via delle sue esilaranti gaffes, che non sono mancate neanche nelle puntate dell’Isola 2021 andate finora in onda. Cosa che le è valso anche un bel Tapiro D’Oro.

Del resto non c’è niente di meglio di fare il lavoro che si ama, divertendosi un mondo: “Io sono spettatrice, prima che conduttrice. Sono ironica, cinica a volte”, ha detto la Blasi a Repubblica in merito all’Isola 2021. Dichiarandosi poi apertamente e “orgogliosamente burinos“, una delle due fazioni in gara per la vittoria del reality.

La bella Ilary, che oltre alla sua proverbiale simpatia ha portato in tv un tocco di stile con i suoi look ricercatissimi, ha parlato anche del suo grande amore Francesco Totti. La loro storia d’amore, gli inizi e la vita sono stati al centro di Speravo de morì prima, la mini-serie in onda su Sky basata sull’autobiografia del marito. “È stato spiazzante veder rappresentata la nostra vita”, ha ammesso la Blasi ma è stata l’ulteriore dimostrazione di come “gli anni volano”.

Si sono conosciuti giovanissimi, quando lui era già una stella del pallone e lei si preparava a spiccare il volo in tv. Ilary è stata al suo fianco sempre, anche quando tre anni fa Totti ha detto addio al calcio: “Ho cercato di aiutarlo standogli vicino”, ha detto la bella conduttrice che con il suo Francesco ne ha passate proprio tante. E i due sono sempre più legati e innamorati, nonostante le evidenti differenze caratteriali: “Sono una donna molto pratica, a volte dissacrante. (…) Non sono per le smancerie, Francesco ha tante doti, anche la bontà. Lui che appare timido alla fine è romantico. Io, con la mia faccia d’angelo, sono tremenda“.

Il 28 aprile la splendida conduttrice dell’Isola 2021 spegnerà 40 candeline. Un bel traguardo che festeggerà con il suo Francesco e i tre figli Chanel e Christian – che “non ci filano più” – e Isabel, la piccola di casa. E a proposito di figli, all’ipotesi di allargare ulteriormente la famiglia ha risposto: “Cinquanta e cinquanta.(…) Fare un altro figlio vuol dire ricominciare da capo, un po’ mi spaventa, un po’ sono combattiva, però la gravidanza mi piace”.

Intanto continua a godersi l’avventura all’Isola 2021 e il grande successo, con il sostegno di Francesco – che “segue le mie trasmissioni con i figli” – e l’amore del pubblico.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isola 2021, Ilary Blasi anti-diva dalla battuta pronta: “Sono tr...