Fedez e Chiara Ferragni denunciano un follower di Instagram per un motivo grave

Fedez e Chiara Ferragni denunciano un follower di Instagram per un motivo molto grave

Fedez e Chiara Ferragni denunciano un follower dopo aver ricevuto insulti gravissimi su Instagram. La fashion blogger ha raccontato l’episodio nelle Stories postando anche il messaggio incriminato pieno di cattiverie e parolacce rivolte anche al piccolo Leone, figlio della coppia.

Da tempo la Ferragni è costretta a fare i conti con una schiera di haters sempre più violenti e aggressivi. Lei, proprio come Giulia De Lellis, Barbara D’Urso e tanti altri vip, deve confrontarsi ogni giorno con commenti perfidi e di cattivo gusto nelle sue foto postate su Instagram.

L’ultimo però ha davvero superato il limite tanto da fare infuriare Chiara, che di solito si limita a rispondere a tono e ironicamente agli utenti. “Famiglia di drog**i. Basta dro**ti di me**a – ha scritto un utente sotto uno scatto -. Dro**i un sacco di adolescenti insicuri che me**a. Fai il test di hiv al tuo marmocchio e smettila di ab****e dei minori, pedo***a”.

Parole e insinuazioni gravissime, di fronte alle quali Fedez e Chiara Ferragni non si sono limitati all’indignazione, ma hanno deciso di ricorrere alle vie legali. “Ti arriverà una denuncia a breve – ha scritto l’influencer rivolta all’odiatore -. Pensa due volte prima di scrivere certe cose”.

Quello degli haters per Chiara Ferragni è divenuto ormai un problema piuttosto grave, tanto che in questi giorni la fashion blogger ha proposto alcune soluzioni per arginare il fenomeno. Intervistata da SkyTg24, l’imprenditrice digitale aveva proposto di chiedere il codice fiscale o un documento di identità a chi si iscrive ai social.

“Potrebbe essere una delle soluzioni – aveva detto -, perché il fatto che sei facilmente raggiungibile ed è facile capire chi tu sia rende le persone molto meno vogliose di cospargere gli altri di odio”.

“Al tempo stesso – aveva aggiunto la Ferragni – penso che sia molto importante dire a tutte le persone che usano i social che il fenomeno degli haters purtroppo c’è e ci sarà sempre, speriamo che diminuisca in quantità però ci sarà sempre qualcuno che vuole scrivere un commento maligno”.

“La cosa più importante è vivere come se questi commenti non esistessero, perché purtroppo è un fenomeno che sarà sempre presente nelle nostre vite – aveva spiegato, cercando di dare qualche consiglio a chi è vittima dell’odio sui social -. Dare valore a queste persone vuole dire dar loro ragione, quindi l’idea è proprio che se loro non esistono nella tua mente, non esistono nella tua vita”.

“Non facciamoci mai abbattere dagli hater – aveva concluso la Ferragni -, io sono la prima testimone di questa cosa perché se mi fossi abbattuta per i commenti, tanti commenti di hater che ricevevo all’inizio della mia carriera, mi sarei scoraggiata e non avrei fatto niente di quello che poi ho fatto in questi anni”

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fedez e Chiara Ferragni denunciano un follower di Instagram per un mot...