Federica Panicucci e il diritto di amare chi vogliamo (senza giudizi)

La conduttrice di Mattino Cinque ha difeso il suo fidanzato dagli attacchi gratuiti degli haters, mossi dai più inaccettabili giudizi estetici

Felici e innamorati come il primo giorno. Questo è quello che trasmettono Federica Panicucci e Marco Bacini, uniti più che mai in un’estate all’insegna del relax e dei bikini mozzafiato, sfoggiati con grande disinvoltura dalla bella conduttrice di Mattino Cinque.

La sua forma strepitosa, ma anche l’amore che prova per il suo compagno e futuro marito, sono gli elementi che attirano maggiormente l’attenzione dei follower, che commentano con entusiasmo ogni post legato alle loro vacanze, condivise attraverso le loro pagine ufficiali.

Accanto ai tanti complimenti, però, non mancano le critiche di qualcuno che si sente in diritto di esprimere la propria opinione sull’aspetto fisico di Bacini, considerato non all’altezza della bellezza senza tempo di Federica Panicucci. E, uno di loro, si è espresso proprio senza ricorrere a mezzi termini.

Lui è proprio brutto, saranno i soldi che glielo fanno vedere bello”, dice qualcuno, senza preoccuparsi di ferire il destinatario di un commento tanto indelicato quanto inutile. La risposta della Panicucci non si è fatta attendere ed è da applausi: “Cara Anna, sicuramente il tuo fidanzato sarà più bello del mio… Allora ti do un suggerimento: passa più tempo con lui anziché sulla mia pagina Instagram! Un bacione e buona estate”.

Come se tutto ciò non bastasse, c’è anche qualcuno che scommette sulla fine della loro unione, fissata per il 2022. In questo caso, è Marco Bacini a rispondere: “Non ha qualche altra notizia sulla quale scommettere? Un caro saluto e buone vacanze, a meno che non ritorni nel 2022…”.

Alla faccia degli haters, la coppia è invece pronta alle nozze, che hanno già rimandato a causa dell’emergenza sanitaria. La loro unione è solida e sfida da tempo ogni genere di pregiudizio, anche il più becero, rispondendo con l’amore e l’affiatamento che si evincono proprio dalle foto insieme che sono soliti postare sui loro canali social.

Certo, non è una fede al dito a determinare il valore di una coppia. È piuttosto il coronamento di un sogno, vissuto insieme, fatto di gioie e di sacrifici. In questi tanti anni d’unione, Federica Panicucci e Marco Bacini hanno ampiamente dimostrato di amare i pregi e i difetti l’uno dell’altra, che siano estetici o caratteriali. E no, non c’è nessuno che possa giudicare l’entità del loro amore, che va ben oltre una foto sui social.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Federica Panicucci e il diritto di amare chi vogliamo (senza giudizi)