Donna D’Errico: “Troppo vecchia per un bikini”. La sua risposta è da manuale

L'ex star di "Baywatch" Donna D'Errico ha risposto (con classe) alle critiche ricevute su Instagram a causa di un video in bikini

A 54 anni non puoi permetterti di indossare un bikini. O almeno, sembra essere il pensiero di chi non ha perso tempo per commentare, senza troppi giri di parole, il video che l’attrice Donna D’Errico ha condiviso lo scorso 4 luglio, in occasione della Festa dell’Indipendenza degli Stati Uniti d’America. L’ex indimenticabile star di Baywatch aveva indossato un costume con i colori del suo Paese, un modo personale per prender parte alle celebrazioni. Eppure ha dovuto attraversare una marea di commenti social colmi di critiche per la sua scelta, ai quali ha deciso di rispondere per le rime (e con un altro bikini).

Donna D’Errico in bikini a 54 anni, la risposta alle critiche

Non si sfugge ai commenti velenosi sui social, neanche se sei Donna D’Errico e a 54 anni hai l’aspetto di una divinità scesa dall’Olimpo. L’attrice e modella a stelle e strisce lo scorso 4 luglio aveva deciso di celebrare la Festa dell’Indipendenza americana a modo suo, postando su Instagram un video in uno strizzatissimo bikini rosso, bianco e blu, i colori del suo Paese. Nessuna scelta così “eclatante”, in fondo: non siamo forse libere di condividere a mezzo social quel che ci pare? A quanto pare no.

A distanza di qualche giorno, la D’Errico ha voluto dire la sua circa le decine di commenti che le sono giunti proprio a corredo del video “incriminato”, per nulla dolci. E la sua risposta alle critiche è da manuale: “Molte donne si sono lamentate del video del 4 luglio che ho postato in bikini rosso bianco e blu perché pensavano che fossi ‘più elegante di così’ e ‘troppo vecchia per indossare un bikini’ e, il mio preferito, ‘disperata’. Lasciate che vi dica qualcosa che potrebbe sorprendervi. Posso effettivamente indossare e fare letteralmente quello che voglio“.

“Troppo vecchia”, perfino “disperata” oltre che poco elegante. Parole infelici e, a dirla tutta, anche piuttosto cattive. Perché sì – è inutile girarci attorno – dietro alla tastiera e allo schermo si celano spesso invidia e cattiveria e fa ancor più male sapere che tali sentimenti distruttivi arrivino proprio dalle altre donne. Lo abbiamo visto mille volte sui profili di celebs come Marina La Rosa, anche lei “accusata” di essere troppo invecchiata. E la tanto millantata “solidarietà femminile” va a farsi benedire, ancora una volta.

Ma Donna D’Errico non ci sta e la sua risposta dovrebbe essere per tutte noi da monito. Abbiamo il diritto di indossare ciò che ci piace, quando lo vogliamo e se lo riteniamo opportuno, senza lasciarci influenzare dai commenti (per lo più anonimi, tra l’altro) di chi si permette di entrare a gamba tesa nella nostra vita, senza averglielo chiesto. E quel “A proposito, eccomi in bikini accovacciata su un tavolino da caffè ❤️” è la ciliegina su una torta che ce la fa amare ancor di più.

Chi è Donna D’Errico, ex star di “Baywatch” come Pamela Anderson

Gli appassionati di Baywatch sicuramente ricorderanno il personaggio di Donna Marco, interpretato appunto dalla D’Errico. Classe 1968, l’ex modella di Playboy e attrice è diventata famosa proprio grazie alla serie cult che ha donato il successo anche a Pamela Anderson. Tutti erano pazzi per le bagnine (e i bagnini) di servizio in quel di Malibù e Donna, con il suo fisico statuario e la lunga chioma bionda, è stata una delle interpreti più apprezzate in assoluto.

Nonostante ciò, la sua carriera non ha spiccato il volo come si sarebbe immaginato. Appeso al chiodo il costume rosso, l’attrice ha preso parte a qualche produzione indipendente per il cinema ma per il resto si è dedicata alla famiglia. È stata sposata con il musicista Nikki Sixx, dal quale si è separata dopo più di dieci anni e ha avuto una figlia, la seconda dopo il primogenito nato da una precedente relazione.