Caterina Balivo su Instagram divide con Mahmood. Luca Ward accende Vieni da Me

Caterina Balivo alimenta la polemica con la canzone di Mahmood. E in studio il pubblico impazzisce per Luca Ward

Caterina Balivo inizia una nuova settimana di Vieni da Me sulle note di Soldi, la canzone vincitrice del Festival di Sanremo, cantata da Mahmood.

Come ha spiegato la presentatrice napoletana sul suo profilo Instagram: “Qui siamo tutti pazzi di @mahmoodworld”.

In realtà a infiammare lo studio di Rai Uno ci pensa Luca Ward che, ospite della Balivo, svela il suo lato privato. Gli argomenti toccati dall’attore e doppiatore sono tanti, alcuni molto intimi, come il dolore per la morte del padre, scomparso quando lui aveva solo 13 anni:

È stata dura senza papà. Era un attore di teatro, è stato una delle più grandi voci della radio in Italia. Non ho avuto neppure il tempo di piangerlo. Ha avuto un aneurisma ed è stato in coma due mesi.

Ward ricorda il difficile momento in cui la madre comunicò a lui e ai suoi fratelli che il padre era morto:

Ci riunì intorno al tavolo e ci mise 5mila lire sopra dicendo: “Abbiamo solo queste”. Quel pomeriggio trovai lavoro come facchino.

Il lavoro di attore è arrivato quasi per caso. Luca svela che aveva altri sogni, avrebbe voluto fare il pilota:

Non ero molto pro teatro e doppiaggio, volevo fare il pilota. Avevo altri sogni. Volevo concretezza, il mondo dello spettacolo è aleatorio. Noi vendiamo fumo.

Del Gladiatore, film di grande successo in cui ha doppiato Russell Crowe, afferma:

Vedevo solo i pezzi che doppiavo, poi all’epoca mi stavo separando. Vidi il film due anni dopo perché mi fermavano in strada.

Mentre Luca Ward manda in visibilio lo studio e gli spettatori commentano: “Bravissima Caterina Luca è strepitoso simpaticissimo bellissima puntata”, la polemica si accende sulla pagina Instagram della Balivo per la canzone di Mahmood. C’è chi lo difende contro Ultimo:

Disapprovo tutte le polemiche scatenate dall’esito del voto finale. Disapprovo la reazione del giovane artista Ultimo, simbolo secondo il mio modesto parere del delirio di onnipotenza dei giovani moderni 🙌🏻

Altri, che pur riconoscendo il talento del cantante, mettono in discussione la sua vittoria:

Comunque,a proposito di Sanremo,Mamhood molto bravo,musica nuova,ma è stato votato da una giuria radicalchic di comunisti,ed è quello che ha contato più di tutto,perché il pubblico da casa ha votato per ultimo,ma voto da casa non conta…..

Poi l’attenzione si sposta sulla Balivo e anche in questo caso le opinioni sono discordanti. C’è chi la adora:

Brava Caterina sei simpatica e bravissima bellissima.

E chi invece la distrugge:

Balletto imbarazzante,ma ti rivedi a casa @caterinabalivo ?

La bella Caterina questa volta divide il pubblico e qualcuno si dispiace che se la prendano con lei:

Cate, ti stanno facendo nera , mi dispiace.

Caterina Balivo su Instagram divide con Mahmood. Luca Ward accende Vie...