Can Yaman, duro sfogo in Turchia contro i paparazzi: la reazione di Diletta

Malumori per Can Yaman e Diletta Leotta in Turchia, presi d'assalto dai paparazzi: il nervosismo dell'attore

L’attore turco Can Yaman non ha mai molto amato l’attenzione dei paparazzi su di lui, tanto che, nel corso degli anni, è saltato spesso agli onori della cronaca per le sue sfuriate. Con la presenza della conduttrice sportiva Diletta Leotta al suo fianco, Can si era leggermente calmato, ma sembra che negli ultimi tempi il suo livello di sopportazione sia tornato nuovamente al minimo. L’episodio a cui facciamo riferimento è avvenuto in Turchia ed è stato riportato da 361 Magazine.

Naturalmente, non solo i tabloid italiani sono interessati a Can: ancor prima di diventare famoso nel nostro Bel Paese, Yaman è stato un attore di punta in Turchia, dove è nato e cresciuto. Ha partecipato ad alcune delle più importanti soap opera dell’ultimo periodo, come Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, Daydreamer – Le ali del sogno e Mr. Wrong – Lezioni d’amore. Un curriculum televisivo che ha permesso a Can di diventare famosissimo in Europa, anche grazie al suo fascino tenebroso.

Cosa è accaduto in Turchia tra Can Yaman e Diletta Leotta, tanto da far risvegliare le cronache italiane? La coppia era uscita per mangiare, un appuntamento galante, ma anche l’occasione per la Leotta di assaggiare le specialità gastronomiche turche. Fuori dal ristorante, tuttavia, ad attenderli c’erano una schiera di paparazzi pronti a riprenderli, a scattare foto e persino video. Lo sfogo di Can Yaman contro i paparazzi non è affatto passato inosservato: alcune TV turche hanno inviato in onda il video del momento.

Nei video, l’attore era visibilmente nervoso, stanco evidentemente dell’essere costantemente sotto i riflettori, anche per una semplice uscita. In seguito, ha iniziato ad affrettare il passo, stringendo più forte la mano della fidanzata per giungere all’auto. Tutto è avvenuto in modo assolutamente brusco e c’è chi dice fosse addirittura “inviperito” per via delle sue espressioni facciali.

La reazione di Diletta Leotta, tuttavia, non è passata inosservata: non si è piegata affatto al malumore di Can e al suo duro sfogo, ma anzi ha preferito mostrare un più imbarazzato sorriso. Oltretutto, i paparazzi l’avevano circondata, iniziando a porle delle domande in turco. Spaesata e anche leggermente infastidita dall’improvviso comportamento di Can, la Leotta, secondo indiscrezioni non ancora confermate, lo avrebbe addirittura invitato a darsi una calmata.

Per chi non lo sapesse, Can Yaman non è mai stato un grande amante dei Social Network e più in generale della frequente esposizione mediatica a cui è stato soggetto dopo il successo stratosferico. Solamente da quando sta insieme a Diletta Leotta, ha iniziato ad aprirsi un po’ di più sul suo profilo Instagram, postando qualche scatto della sua vita privata. Il suo sfogo contro i paparazzi, alla fine, è più che comprensibile, dettato dalla sua personalità abbastanza riservata.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Can Yaman, duro sfogo in Turchia contro i paparazzi: la reazione di Di...