Bianca Berlinguer perché salta il matrimonio con Luigi Manconi

Bianca Berlinguer e Luigi Manconi hanno deciso di rimandare le nozze, la giornalista spiega il perché della loro scelta

Giornalista, conduttrice televisiva e figlia dello storico leader del partito comunista Enrico: Bianca Berlinguer da sempre si è distinta per la sua professionalità cercando di tenere la sua vita privata fuori dai riflettori. Stessa filosofia di vita che l’accomuna allo storico compagno Luigi Manconi, con cui condivide amore, gioie e dolori da ben 25 anni. I due, i quali sono molto riservati, però, questa volta non sono riusciti a tenere nascosta la decisione di convolare a nozze.

Lo stop imprevisto alle nozze

La notizia dell’imminente matrimonio è emersa quasi per caso grazie a un settimanale che ha notato le pubblicazioni. Da parte dei due futuri sposi, infatti, non c’era nessuna intenzione di comunicare il lieto evento. La conduttrice di Cartabianca, ha sempre dichiarato che un matrimonio non era nei suoi progetti, ma all’età di 62 anni, ha messo da parte tutte le sue riserve e ha voluto accettare la proposta di nozze.

La giornalista ha dichiarato al Corriere della Sera che lei e Luigi Manconi hanno deciso di sposarsi all’improvviso, un modo per festeggiare virtualmente le nozze d’argento. Nonostante la notizia delle pubblicazioni di matrimonio sia apparsa a dicembre, i due non sembrano ancora nel pieno dei preparativi, al contrario la coppia ha scelto di non affrettare le cose e di voler aspettare per affrontare l’attuale situazione sanitaria legata al Covid con maggiore tranquillità.

Il legame che unisce Bianca e Luigi

Non sarà di certo il Covid a mettere in crisi la coppia. I due hanno una figlia, Giulia, di 23 anni, e hanno dovuto affrontare momenti difficili a causa di alcuni problemi di salute di Luigi Manconi.

L’uomo, infatti, a causa di una patologia, nel 2007 ha perso la vista, ma grazie all’amore della famiglia e al suo coraggio è riuscito ad affrontare al meglio il suo nuovo stato di salute, continuando la vita di tutti i giorni. L’ex senatore e docente di Sociologia a Milano, infatti, ha proseguito a scrivere libri, organizzare convegni e a presiedere la sua Onlus sui diritti.

Gli amori passati di entrambi

Quelle con Luigi Manconi, non saranno le prime nozze della Berlinguer. La giornalista è stata sposata con il collega Stefano Marroni, da cui ha divorziato nel 1995 ma con il quale ha conservato ottimi rapporti.

Nel suo passato c’è stata anche una storia con l’attore Saverio Vallone e una con Valerio Merola. Mentre nei confronti del primo la giornalista ha solo ricordi affettuosi, per quanto riguarda Merola, non ricorda quel periodo con piacere. La Berlinguer infatti ha dichiarato, sempre al Corriere, di averlo frequentato per un solo weekend, quando era ventenne, perché l’obiettivo dell’uomo era unicamente farsi pubblicità, quindi non può che ricordare la loro frequentazione come un’intrusione sgradevole.

Di diverso genere è il rapporto della conduttrice di Cartabianca con Mauro Corona. I due, infatti, possono definirsi una “coppia televisiva” che conquista i telespettatori grazie agli ormai famosi siparietti che strappano sempre un sorriso, ma dietro ai quali si nascondono un affetto e una stima reciproca.

Anche nel passato di Manconi c’è un matrimonio, ma della sua ex-moglie non sappiamo molto: dalla loro relazione sono nati due figli, Giacomo e Davide.

Nozze rimandate per Bianca Berlinguer e Luigi Manconi

Bianca Berlinguer e Luigi Manconi