Nicole Grimaudo mamma bis: secondo figlio maschio per l’attrice

L'attrice siciliana ha da poco dato alla luce il secondo figlio, un altro maschietto

Nicole Grimaudo di nuovo mamma. L’attrice ha dato alla luce il secondo figlio, frutto dell’amore con il marito Francesco.

Per la coppia si tratta di un altro maschietto, dopo Pietro, il primogenito arrivato nel 2014. A dare notizia del lieto evento è stato il settimanale Diva e donna che ha immortalato la famiglia felice all’uscita di una rinomata clinica privata di Roma.

Nicole Grimaudo e Francesco, giornalista Rai siciliano come lei, sono sposati dal 2013 e intorno al loro rapporto hanno sempre mantenuto il più stretto riserbo. L’attrice, in generale, è molto riservata e vuole tenere ben distinti i due ambiti più importanti della sua vita, quello personale e quello professionale. Di loro si sa solo che si conoscevano fin da ragazzini, essendo entrambi di Caltagirone, paese in provincia di Catania. I due si sarebbero incontrati qualche anno fa al matrimonio di un’amica e da allora non si sono più lasciati. La famiglia risiede a Roma, città dove entrambi lavorano e dove ora è nato il secondogenito, di cui ancora non si conosce il nome. L’annuncio della gravidanza da parte dell’attrice era arrivato a Ballando con le stelle.

Divenuta celebre grazie a Non è la Rai, si è dedicata anima e corpo nella recitazione subito dopo la fine del programma di Gianni Boncompagni, ottenendo già la sua prima parte nel 1996 nella miniserie di Lamberto Bava Sorellina e il principe del sogno.

Sono seguite diverse fiction, da L’ispettore Coliandro a R.I.S. – Delitti imperfetti. Recentemente Nicole ha partecipato a Nero a Metà, in cui ha recitato al fianco di Claudio Amendola, e ne Gli orologi del diavolo, mini serie in onda su Rai 1 in cui interpreta Flavia la moglie del protagonista Marco Merani portato sul piccolo schermo da Beppe Fiorello.

Nicole, però, non è un’attrice solo da fiction: si è fatta apprezzare anche al cinema. Tra le pellicole cui ha partecipato Ferdinando e Carolina di Lina Wertmuller, Perdutoamor di Franco Battiato, Mine vaganti e Un giorno perfetto di Ferzan Ozpetek, Baaria di Giuseppe Tornatore e Le leggi del desiderio di Silvio Muccino.

Nel suo curriculum anche la pubblicità (dal 2017 è il volto di un’importante ditta di prodotti alimentari) e un album: Questa casa non è un albergo datato 2000.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nicole Grimaudo mamma bis: secondo figlio maschio per l’attrice