Anna Valle a Vieni da Me si racconta: i figli, il marito Ulisse e l’assenza dai social

A Vieni da Me Anna Valle si è raccontata tra carriera, i suoi successi, senza tralasciare l'amore per il marito e i figli

Ospite in collegamento a Vieni da Me, una splendida Anna Valle, in forma smagliante, si è raccontata aprendo i cassetti della memoria in una lunga intervista con Caterina Balivo.

Una chiacchierata che ha toccato tanti argomenti, dalla carriera, passando dall’amore per il marito e per i figli. Anna Valle ha parlato della sua infanzia, prima a Ladispoli, poi in Sicilia, dove ha vissuto con la madre e la sorella dopo la separazione dei genitori:

In quel momento ho lasciato mio padre e mio fratello, quello è il cambiamento più forte per una ragazzina di 13 anni, ma siamo state accolte bene ed ho coltivato delle bellissime amicizie, soprattutto a scuola. Poi ogni tanto raggiungevo mio padre e mio fratello appena possibile, ma è stato un bel cambiamento.

La Balivo le ha anche mostrato i filmati dell’esordio della sua carriera, la vittoria a Miss Italia, che le ha aperto le porte del mondo dello spettacolo:

Dissi ai miei familiari di non venire, perché non pensavo sarei arrivata in finale. Invece la vittoria fu veramente inaspettata, rimasi completamente senza parole.

Ad incoronarla Miss Italia nel 1995 c’era Fabrizio Frizzi, che l’attrice ha ricordato con parole di affetto: “Fabrizio aveva questa capacità di farti sentire sempre a tuo agio, come se lo conoscessi da sempre”. E con un velo di commozione la Balivo ha aggiunto: “Manca tanto a tutti“.

Dalla vittoria al concorso di bellezza alla carriera da attrice: con Caterina Balivo la Valle ha ricordato gli esordi nella serie tv Commesse. “Mi intenerisce rivedermi, è un personaggio che mi piaceva moltissimo”, ha affermato commossa ricordando poi il regista Giorgio Capitani, scomparso nel 2017 all’età di 90 anni.

Durante l’intervista Anna Valle ha parlato anche della sua assenza dai social network: “So che c’è un profilo fake, abbiamo provato a fare capire che non sono io ma qualcuno ci casca ancora. Io non ho nessun profilo social”.

Caterina Balivo in fine è riuscita a far parlare la Valle di un argomento su cui è stata sempre molto riservata: ha raccontato del primo incontro con l’amore della sua vita, conosciuto a Vincenza durante lo spettacolo Le Troiane. L’attrice faceva parte del cast e in platea c’era proprio lui, Ulisse Lendaro, regista e produttore cinematografico, che sarebbe diventato suo marito:

C’era una persona che ho incontrato e da allora siamo rimasti insieme: si, proprio mio marito! Una ragazza che lavorava allo spettacolo me lo ha presentato. Mi è piaciuto subito, poi abbiamo iniziato a lavorare insieme, abbiamo prodotto un film, e così abbiamo iniziato a frequentarci: da lì non ci siamo più lasciati.

I due, che sono convolati a nozze nel 2008, hanno due bambini, Ginevra e Leonardo: Caterina ha mostrato una vecchia intervista dell’attrice, dove Anna confessava di volersi fermare per dedicarsi alla famiglia al massimo, dimostrando di essere una mamma molto presente, ma anche – come lei stessa si era definita – “molto moderna“, che segue i suoi figli tra compiti e faccende quotidiane.

In attesa della sua prima bambina infatti aveva detto: “Avrà bisogno della sua mamma al cento per cento”, ma anche il papà non aveva fatto mistero delle sue emozioni: “Mi sento ogni giorno più appassionato e innamorato sia di Anna e soprattutto di questa nuova vita. Ci rende di una felicità incommensurabile, che ci unisce ancora di più”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Anna Valle a Vieni da Me si racconta: i figli, il marito Ulisse e l&#8...