Ambra dimentica le voci su Allegri e conduce il concerto del Primo Maggio

Ambra Angiolini supera le indiscrezioni su una crisi con Allegri e conduce il concerto del Primo Maggio

Ambra Angiolini dimentica le voci di una crisi con Massimiliano Allegri e sbarca al timone del concerto del Primo Maggio. L’attrice e conduttrice sarà di nuovo alla guida dell’evento, questa volta con Stefano Fresi e Lillo. Lo scorso anno Ambra aveva superato una prova molto difficile, conducendo a distanza il tradizionale concerto, fra commozione e grandi emozioni, in un paese segnato dalla pandemia.

Nell’edizione 2021 l’attrice tornerà a guidare il Concertone insieme a Lillo, reduce dal successo di LOL – Chi ride è fuori, e di Stefano Fresi, che ha mostrato il suo talento come conduttore nel programma di Roberto Bolle. Una conduzione corale dunque per un evento che si terrà principalmente presso la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, spostandosi poi in altri luoghi simbolo, da piazza San Giovanni, dove ogni anno si svolge il concerto del Primo Maggio, a Bergamo, dove Enrico Ruggeri si esibirà di fronte all’ospedale Papa Giovanni XXIII, simbolo della lotta al Covid-19.

Il concerto verrà trasmesso su RAI 3 e Rai Radio2 in diretta il 1 maggio dalle ore 16.30 alle ore 19.00 e dalle ore 20.00 alle ore 24.00. Inoltre sarà disponibile on demand su RaiPlay. Per il primo anno il Concertone sarà in Visual su RaiPlay, mentre su Rai Radio2 si partirà alle 16.35. La lista degli artisti che parteciperanno allo show è piuttosto lunga. Ci saranno Alex Britti & Flavio Boltro, Balthazar, Edoardo Bennato, Après la Classe & Sud Sound System, Coma_Cose, Enrico Ruggeri, Ermal Meta, Bugo, Chadia Rodriguez ft.Federica Carta, Colapesce Dimartino, Extraliscio, Fabrizio Moro con Vinicio Marchionni e Giacomo Ferrara, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vasco Brondi, Wrongonyou, Fasma, Fast animals and Slow Kids & Willie Peyote, Fedez, Modena City Ramblers, Motta, Nayt, Folcast, Francesca Michielin, Francesco Renga, Gaia, Ghemon, Gio Evan, Il tre, L’orchestraccia, Gianna Nannini e Claudio Capéo, Ginevra, La Rappresentante di Lista, Lp, Madame, Mara Sattei, Max Gazzè & The Magical Mystery Band, Michele Bravi, Noel Gallagher, Noemi, Orchestra multietnica di Arezzo con Magherita Vicario, Piero Pelù e The Zen Circus.

Amatissima dal pubblico, Ambra Angiolini negli ultimi giorni era finita al centro delle polemiche per via di una presunta crisi con Massimiliano Allegri. Un amore che dura ormai da diversi anni, arrivato dopo l’addio a Francesco Renga, papà dei due figli Jolanda e Leonardo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ambra dimentica le voci su Allegri e conduce il concerto del Primo Mag...