Alessandra Mastronardi a Venezia si supera e batte Monica Bellucci

Alessandra Mastronardi osa in pantaloni e t-shirt e al Lido non ha rivali. È riuscita a mettere in ombra perfino Monica Bellucci che è apparsa sottotono

Alessandra Mastronardi, madrina della 76esima Mostra del Cinema di Venezia, non ha rivali.

L’attrice napoletana riesce a mettere in ombra star internazionali e stupende come Kristen Stewart e Scarlett Johansson. E si aggiudica lo scettro della più chic, battendo perfino la splendida Monica Bellucci.

L’attrice umbra, 55 anni il prossimo 30 settembre, è sempre incantevole. Ma questa volta è apparsa sottotono, presentandosi a Venezia con un castigato e serioso abito nero di Dior che ha indossato con open toe dal tacco killer. La Bellucci avrebbe potuto osare con più originalità, come aveva fatto al Festival di Cannes.

Invece, per il terzo giorno della kermesse, la Mastronardi opta per un outfit ultra raffinato che fa dimenticare l’errore di stile della camicia country. Alessandra opta per dei pantaloni a palazzo, blu-denim, con banda laterale che abbina a una t-shirt bianca che ritrae la locandina del film Gloria, un vero e proprio omaggio al cinema. Completano la mise: scarpe bianche, maxi borsa e occhiali da sole a goccia.

Mentre per il secondo red carpet, la bella Alessandra ha stupito tutti con il look ispirato a Batman. Niente abiti romantici, come quello di Armani Privé, ma un vestito di seta gialla con inserti neri e pipistrello sulla cintura, firmato Gucci. Il suo fidanzato, Ross McCall, è una presenza costante e i due sfilano insieme mano nella mano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alessandra Mastronardi a Venezia si supera e batte Monica Bellucci