Sanremo Giovani, annunciati i primi 8 finalisti. E non mancano le sorprese

Sono stati selezionati i primi 8 finalisti di Sanremo Giovani: qualche ex talent, tante sorprese e grande voglia di stupire

Prosegue spedita la marcia verso la preparazione del Festival di Sanremo 2023, in onda dal 7 all’11 febbraio. Amadeus sta scaldando i motori e selezionando il miglior cast che, anche quest’anno, vedrà tra i Big tre giovani cantanti esordienti selezionati da Sanremo Giovani. Il concorso è entrato nel vivo e, in vista della finale in onda il prossimo 16 dicembre, sono stati annunciati i primi 8 finalisti che hanno superato a pieni voti le audizioni e che si contenderanno l’ambito approdo all’Ariston tra i grandi della canzone. Molti nomi sconosciuti ai più, ma anche qualche noto ex talent: conosciamoli meglio.

Sanremo Giovani, chi sono i primi 8 finalisti: da gIANMARIA a Shari

Sanremo Giovani ormai da qualche anno si sta rivelando vetrina importantissima per numerosi talenti desiderosi di debuttare all’Ariston. Il Festival di Sanremo, in base ad alcune modifiche al regolamento, ormai da due anni sta offrendo la possibilità ai ragazzi di Sanremo Giovani di rientrare a tutti gli effetti tra i Big in gara. Intanto la Commissione musicale, presieduta dal Direttore Artistico della kermesse Amadeus, ha visionato e valutato le audizioni dal vivo di ben 42 artisti, per poi selezionare solo 8 finalisti.

Tra questi ci sono alcuni cantanti già noti, che hanno partecipato a talent show o programmi televisivi, e altri nomi che invece sono perlopiù sconosciuti. Abbiamo gIANMARIA, che nel 2021 ha ottenuto il secondo posto nella finale di X-Factor, in gara con La città che odi. C’è poi Maninni, ex allievo di canto di Amici 16, il talent show condotto da Maria De Filippi, con il brano Mille porte. Ci sono anche Giuse The Lizia con Sincera, Mida con Malditè e OLLY con L’anima balla.

Chiudono il parterre dei primi 8 finalisti Sethu con Sottoterra, il brano Sotto Voce è invece cantato da Shari, che si esibì nel 2015 nel programma di Canale5 Tu sì que vales e, infine, Will con Le cose più importanti.

Amadeus e Sanremo Giovani: “Tante proposte interessanti”

Ecco, dunque, i primi 8 finalisti ufficiali di Sanremo Giovani valutati e selezionati da Amadeus e dalla Commissione musicale. A questi si aggiungeranno altri 4 finalisti provenienti da Area Sanremo, che verranno selezionati a fine novembre sempre dalla Commissione musicale Rai. Il totale è dunque di 12 finalisti ufficiali a contendersi la vittoria nella serata del 16 dicembre quando, su Rai1 in diretta dal Teatro Casinò di Sanremo, andrà in onda la finale di Sanremo Giovani. Solo 3 su 12, però, saliranno di livello e approderanno all’Ariston tra i Big in gara al Festival di Sanremo 2023.

Amadeus, in merito all’annuncio degli 8 finalisti, ha dichiarato: “Tante le proposte interessanti, molti artisti con una maturità musicale sorprendente per la giovane età. Non è stato facile scegliere gli 8 finalisti tra i 42 giunti alle audizioni di via Asiago, perché il livello artistico complessivo è cresciuto e soprattutto risponde pienamente alle richieste del mercato discografico”.

Il conduttore e Direttore artistico del Festival di Sanremo ha inoltre rivendicato la decisione di abolire le Nuove proposte: “Tutto questo avvalora la decisione presa due anni fa di modificare il regolamento e abolire dal Festival la sezione ‘Nuove Proposte’ e permettere loro di gareggiare direttamente con i Big”.