Striscia la Notizia, fuori la Toffanin: torna una vecchia conoscenza

Si conclude l'avventura di Silvia Toffanin a "Striscia la Notizia", per lasciare il posto a una vecchia conoscenza del programma di Canale 5

Si chiude la parentesi di Striscia la Notizia che ha visto Silvia Toffanin nell’inedita veste di conduttrice del Tg satirico di Canale 5, al fianco di Ezio Greggio. Una new entry fortemente voluta da Antonio Ricci e che ha riscosso un bel successo di pubblico. La lontananza dal salotto di Verissimo non l’ha messa in difficoltà, anzi non ha fatto altro che confermare la capacità della conduttrice di giostrarsi in una situazione del tutto nuova. Adesso, però, tocca a una vecchia conoscenza tornare al timone di Striscia: l’amatissimo Gerry Scotti.

Striscia la Notizia, il ritorno di Gerry Scotti

L’esperienza di Silvia Toffanin è stata breve (solo una settimana) ma intensa e ha certamente premiato la conduttrice, amatissima dal pubblico di Canale 5. La coppia Toffanin-Greggio, però, ha concluso la sua avventura e si prepara a lasciare le poltrone a un altro duo molto apprezzato dai telespettatori a partire da lunedì 28 febbraio 2022: Gerry Scotti e Francesca Manzini.

Gerry Scotti non ha bisogno di presentazioni, uno dei grandi signori della televisione italiana con alle spalle una carriera lunga e ricca di successi. Questa per il conduttore è la dodicesima edizione dietro al bancone del Tg satirico più irriverente (e longevo) del piccolo schermo e, nonostante abbia oltre 380 puntate all’attivo, non perde l’entusiasmo: “Per me tornare a Striscia è come tornare a casa – ha detto -, e tornare a Striscia con la Manzini è come tornare a casa e trovarla tutta sottosopra! Allora, o ci sono stati i ladri o c’è stata la Manzini! Per fortuna c’è stata la Manzini… Quindi sopporterò questa ventata di entusiasmo e anche di fisicità e di divertimento, e insieme ci godremo un bel mese dietro al mitico bancone di Striscia“.

Gerry Scotti a Striscia con Francesca Manzini

Anche Francesca Manzini non è da meno in quanto a entusiasmo, lei che è approdata a Striscia la Notizia come “inviata speciale”. “Quest’anno nella ‘mia’ Striscia sarò la voce della leggerezza – ha detto la bella conduttrice -, ma sempre con qualche chilo in più di simpatia! Non vedo l’ora di riabbracciare il mio Gerry e per ultimo (ma sempre primo) ringraziare Antonio Ricci per l’opportunità”.

Un’opportunità importante, questo è certo. Antonio Ricci grazie a lei aveva già portato per la prima volta sul piccolo schermo una tecnologia innovativa, con l’irriverente e divertente deepfake di Mara Venier. Ma la vera e propria consacrazione per l’attrice e imitatrice è arrivata dietro il bancone del Tg satirico, dove ha dimostrato tutto il suo talento e un’ironia che le ha consentito di accattivarsi sin da subito le simpatie del pubblico di Canale 5.

Classe 1990, Francesca Manzini ha iniziato la sua carriera alla radio, per poi approdare al cinema nel film di Carlo Verdone Benedetta Follia. Ma è con Mai dire Talk su Italia 1 che comincia a farsi conoscere per l’incredibile capacità di dar vita a tanti personaggi come Simona Ventura, Asia Argento, Mara Venier, Maria De Filippi e tanti altri. Proprio la De Filippi l’ha scelta nel 2019 per la prima edizione del talent show Amici Celebrities.

Francesca Manzini e Gerry Scotti

Francesca Manzini e Gerry Scotti