Stranger Things 4, doppio appuntamento: dove e quando va in onda, cast e trama

Due i capitoli in cui è stata divisa la quarta (attesissima) stagione di Stranger Things: attori, trama e location della serie cult

Quando si dice Stranger Things, la prima definizione che viene in mente è quella di serie cult. Il perché è presto detto: dalla sua messa in onda lo show Netflix ha macinato consensi, è diventato un vero e proprio brand, dato vita a citazioni e merchandising.

Non stupisce – quindi – che l’attesa per la messa in onda della quarta stagione sia così grande. E Netflix ha annunciato le date (sì, saranno due) che vedranno arrivare i nuovi episodi sulla piattaforma streaming. Le domande dei fan sono tante. Riusciranno a ottenere qualche risposta in questo nuovo ciclo di puntate?

Stranger Things 4, l’annuncio Netflix

Netflix ha annunciato l’arrivo della quarta stagione, con grande entusiasmo da parte di tutti coloro che non vedevano l’ora di conoscere gli sviluppi dello show. Le locandine sono molto intriganti, ma sono soprattutto le parole contenute nella lettera scritta dai produttori ad aver catturato l’attenzione.

Tra le tante cose che i due hanno scritto hanno annunciato che “La nuova stagione è in arrivo ed è la più grandiosa si sempre. Ma segna anche l’inizio della fine”. Parole che se da una parte potrebbero aver deluso i fan, dall’altra li hanno rassicurati, infatti i produttori hanno aggiunto che la quarta stagione sarà la penultima, seguita poi da una quinta che decreterà la conclusione della serie.

Saranno due gli appuntamenti, del resto Netflix ci ha abituati a questa suddivisione (con La casa di carta, ad esempio). Il primo volume della stagione numero 4 sarà rilasciato il 27 maggio, il secondo sarà disponibile a partire dal primo luglio. L’appuntamento sarà su Netflix.

Stranger Things 4, la trama

La trama ci annuncia nuovi colpi di scena. Sono passati sei mesi dalla battaglia di Starcourt, che ha portato terrore e distruzione a Hawkins. Mentre affrontano le conseguenze di quanto successo si separano per la prima volta, e le difficoltà del liceo non facilitano le cose. In questo periodo particolarmente vulnerabile arriva una nuova e orribile minaccia soprannaturale assieme a un mistero cruento che, una volta risolto, potrebbe mettere fine agli orrori del Sottosopra.

La terza stagione (datata 2019) aveva lasciato aperte molte possibilità, quindi l’attesa è davvero altissima.

Stranger Things 4, il cast

Nel cast ritroveremo  Brett Gelman nei panni di Murray Bauman e Priah Ferguson in quelli di Erica Sinclair. Ovviamente non mancheranno Millie Bobby Brown, la giovane e talentuosa attrice che interpreta Undici, e i suoi amici. Winona Ryder e David Harbour.

I produttori a tal proposito nella lettera ai fan hanno scritto: “Ma prima ci auguriamo che vogliate rimanere con noi per scoprire come finisce il racconto di una ragazza speciale di nome Undici e dei suoi coraggiosi amici, di un capo di polizia in difficoltà e di una madre inarrestabile, di una cittadina di nome Hawkins e di una dimensione parallela nota come il Sottosopra”.

Stranger Things 4, le location

Come svelato anche dai quattro poster (molto intriganti) saranno altrettante le location: Russia, California, laboratorio e Creel House. Qui vedremo i protagonisti della serie alle prese con nuove avventure e nuove sfide.

Un po’ di numeri riguardo Stranger Things. Ha debuttato nel 2016, ottenuto oltre 65 riconoscimenti e 175 candidature a premi. È uno dei titoli più guardati su Netflix: la terza stagione ha totalizzato 582 milioni di ore di visione, classificandosi al secondo posto nella Top 10 delle serie in lingua inglese, mentre la seconda stagione si trova al decimo posto con 427 milioni di ore di visione.

E ora non ci resta che attendere la quarta.

Le locandine di Stranger Things 4

Le locandine di Stranger Things 4