La Casa di Carta 5, parla Jaime Lorente: “Il finale non piacerà a nessuno”

Dopo il rilascio de "La Casa di Carta 5" Jaime Lorente, l'attore che ha interpretato Denver, ha parlato del finale della serie targata Netflix

La Casa di Carta è finalmente giunta al capitolo finale: la quinta stagione è stata appena rilasciata su Netflix per la gioia di fan e appassionati che non vedevano l’ora di scoprire l’ultimo colpo della banda di ladri e del Professore. Su questa ultima e attesissima stagione non poteva che crearsi un’aspettativa incredibile, dati anche i vari contenuti svelati pian piano dalla piattaforma streaming. E adesso è a parlare Jaime Lorente, uno dei protagonisti della serie.

La Casa di Carta, le parole di Jaime Lorente

La quinta stagione de La Casa di Carta è stata presentata in contemporanea in tutto il mondo, con una conferenza stampa globale con il cast principale al completo. Nessuna anteprima per i giornalisti: il finale della serie è stato avvolto nel mistero fino al 3 dicembre, giorno dell’uscita sulla piattaforma.

In questi mesi gli attori sono stati attentissimi a non farsi sfuggire neanche il minimo dettaglio sulla fine della serie tv che ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo. “Il finale creerà una sensazione di vertigine, ma in ogni caso abbiamo dovuto trovare la soluzione per far quadrare tutto e chiudere ogni cerchio. Questo volume contiene i momenti più emozionanti e belli dello show”, ha ammesso Alex Pina, l’ideatore della serie, durante la conferenza stampa.

Gli attori, poco prima del rilascio degli ultimi cinque episodi dello show da record, hanno parlato di tutto ciò che questo viaggio ha significato per loro e hanno promesso che quest’ultima stagione avrà “le situazioni più emozionanti per i personaggi”, ha dichiarato Alvaro Morte, l’amato Professore.

E anche se non c’è dubbio che gli capitoli lasceranno i fan con il fiato sospeso, Jaime Lorente, Denver nella serie, ha confessato che “non importa come sarà la fine, a nessuno piacerà, perché a nessuno piace che le cose finiscano”. E poi ha aggiunto: “Ma l’importante è il viaggio, quello che è successo con questa serie è abbastanza forte da valerne la pena. La fine è solo un arrivederci”.

La Casa di Carta, il saluto sui social di Jaime Lorente

Nel giorno della première, l’attore ha utilizzato il suo profilo Instagram per dedicare un bellissimo messaggio al personaggio che lo ha portato al successo planetario e che gli ha regalato grandi soddisfazioni: “Per tutto quello che mi hai dato. Grazie Denver. Grazie famiglia”, ha scritto. “L’ultima stagione è tutta tua. Anche i nostri cuori”, ha aggiunto rivolgendosi a tutti i suoi fan.

Ventinove anni, una carriera in ascesa e una bimba nata da poco, Jaime Lorente ha prestato il volto a Denver, uno dei personaggi più amati della serie tv Netflix. “Tanto tempo, tanto cuore, tanta vita dietro la famiglia de La Casa di Carta – aveva commentato l’attore in occasione della fine delle riprese dell’ultima stagione -. Il mio petto è pieno d’amore. La fine sta arrivando più forte che mai”.

Jaime Lorente
Fonte: Instagram
Jaime Lorente