Stefano De Martino lascia la Rai e torna dal suo primo amore

Stefano De Martino sembra voler rinunciare alla conduzione di Made in Sud per tornare come giudice ad Amici 2022

Rai 2 sembrava impegnatissima da giorni a preparare una nuova edizione di Made in Sud, pronta per una messa in onda in pompa magna tra marzo e aprile (dopo un anno di stop), quando pare si sia abbattuta una brutta doccia fredda a smorzare gli entusiasmi. Se la conduttrice femminile pareva essere ancora in fase di definizione, con un’indecisione tra Lorella Boccia e Flora Canto, il conduttore uomo dello show comico sembrava un grande certezza: Stefano De Martino, l’ex ballerino già acclamato nella prima edizione. Purtroppo, però, De Martino avrebbe deciso di rinunciare in favore… del suo primo amore sul piccolo schermo!

Stefano De Martino e Made in Sud: le indiscrezioni

L’indiscrezione della presunta rinuncia arriva da TvBlog che pare avere fonti sicure: Stefano De Martino non presenterà le nuove puntate di Made in Sud. Secondo gli informati, è stato proprio l’ex ballerino – al momento impegnato nella conduzione della trasmissione comica Stasera tutto è possibile – a rinunciare al ruolo in Rai così da poter tornare a Canale 5: vorrebbe vestire nuovamente i panni del giudice nel serale di Amici di Maria De Filippi, suo primo amore televisivo che lo ha consacrato al successo di pubblico. La scelta, comprensibilmente, è andata di traverso ai dirigenti Rai che ora si troverebbero a dover cercare in tutta velocità un’altra figura maschile con un buon senso della comicità e adatta al ruolo.

Stefano De Martino e Made in Sud: chi lo sostituirà

Dopo la diffusione del forfait di De Martino, si discute di chi possa sostituirlo al timone di Made in Sud. Certezze, al momento, non ve ne sono perché nessuno si sarebbe aspettato questo improvviso cambio di rotta. Per il momento, le fonti delle indiscrezioni non escludono che la figura femminile selezionata, quasi certamente Lorella Boccia a meno di altri cambi di rotta, possa essere l’unica a guidare la trasmissione, con una scaletta studiata ad hoc per girare tutta intorno a lei. C’è anche da considerare la possibilità che Rai Due continui a preferire la più tradizionale coppia di conduttori, generalmente un format molto apprezzato dal pubblico: in questo caso gira qualche nome di possibile candidato. Tra questi troviamo Sergio Friscia, agli onori di cronaca per aver portato avanti più mesi di Striscia la Notizia con Roberto Lipari, ma anche quello di Pino Insegno, al momento aperto a nuove proposte dopo la cancellazione del programma su Rai2 a seguito dei tagli decisi dai grandi capi di Viale Mazzini.

Intanto Marco Maddaloni continua a condurre gli spettacoli con tutti i comici di Made in Sud al Tam teatro di Napoli, quindi chissà che non venga preso in considerazione anche l’ex judoka. Il già vincitore dell’Isola dei famosi si è più volte detto desideroso di prendere le redini della trasmissione televisiva. Intervistato tempo fa da Rtl 102.5 News, aveva infatti timidamente avanzato la sua richiesta: “Il mio desiderio è presentare Made in Sud da Napoli, casa mia”.

Chissà su quale fortunato ricadrà la scelta, ma intanto si attendono commenti e conferme sia da De Martino che da fonti Rai Due.