“L’ho vista morire due volte”: Scialpi in lacrime dalla Bortone ricorda la mamma

Il cantante si è confidato a cuore aperto a "Oggi è un altro giorno" e ha raccontato il rapporto con mamma Giuseppina, ammalata di Alzheimer e scomparsa nel 2018.

Ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno Scialpi (ora noto come Shalpy) ha raccontato il suo rapporto con i genitori, la predilezione della mamma per lui e il tragico tracollo delle sue condizioni di salute. Il cantante ha parlato in lacrime della malattia della donna e come questo ha cambiato il loro rapporto.

Scialpi, il ricordo commosso di sua madre

Scialpi si è lasciato andare a tante confidenze sulla sua vita privata durante la puntata odierna di Oggi è un altro giorno con Serena Bortone. Il cantante ha approfondito il rapporto con i suoi genitori, splendido con mamma Giuseppina, più difficile con papà Francesco, severo carabiniere di origini pugliesi.

“Quando ho iniziato a cantare ho avuto subito l’appoggio di mia madre” ha raccontato Scialpi nel salotto pomeridiano di Rai Uno. “Mia madre ha sempre avuto una predilezione per me. Mio padre faceva il carabiniere e voleva tranquillità. Ma io non ero un figlio tranquillo per nulla, ero molto irrequieto, ero un artista.”

Il cantante ha raccontato che però con gli anni il suo rapporto con il papà è migliorato, i due sono riusciti a capirsi. Ma il rapporto più viscerale è stato certamente quello con mamma Giuseppina, scomparsa nel 2018.

“Io l’ho vista morire due volte” ha spiegato l’artista, parlano della malattia che ha compito la madre, l’Alzheimer, che l’ha resa sempre più distante e assente. “Nel 2013 ha avuto una prima brutta crisi. Quando ha avuto un momento di lucidità mi ha chiesto di perdonarla, ma poi non l’ho più vista. Quando andavo a trovarla cercavo di stimolarla ma non è più stata la stessa. Per me è morta quel giorno la prima volta, e poi quando è volata via” ha concluso il cantante in lacrime, mentre la conduttrice gli mostrava le loro ultime foto insieme.

L’aiuto di Sabrina Salerno quando Scialpi aveva perso tutto

Scialpi non ha mai nascosto nessuna delle difficoltà della sua vita, dalla separazione dal marito Roberto Blasi, ai problemi di salute. Per questo molto spontaneamente ha raccontato anche i momenti bui, come la depressione e la sua difficile situazione economica.

“Durante una intervista proprio qui in Rai ho capito le mie sofferenze, mi sono sentito nudo, disarmato. Da quel momento ho cercato di reagire” ha spiegato.

“Ho avuto anche problemi economici, e sono stato deriso sui social perché mi sono proposto di lavorare anche in un bar” ha raccontato Scialpi, svelando poi chi gli è andato incontro.

“Stavo lavorando a un disco ma avevo finito i soldi, e una amica speciale mi ha aiutato, Sabrina” ha dichiarato parlando di Sabrina Salerno. “Ha fatto una raccolta fondi su un sito americano tra le amiche più chiare, un crowdfunding, e ho potuto continuare il mio lavoro. Sabrina è davvero un’amica speciale.”

Scialpi oggi sogna oltre alla musica, della quale non riesce a fare a meno, la recitazione. “Ho rifiutato dei ruoli al cinema da ragazzo perché preso da altre cose, me ne pento tantissimo. Ora faccio anche un po’ di teatro”.