GF Vip, l’ultima polemica di Katia Ricciarelli e tre cose che (forse) vi siete persi

GF Vip, colpi di scena e discussioni: tra l'ennesima polemica di Katia Ricciarelli e l'allontanamento di Alex, tre cose che vi siete persi

Manca sempre meno al gran finale del Grande Fratello Vip che si terrà il 14 marzo 2022, e nel frattempo i Vipponi nella Casa sembrano trovare qualsiasi pretesto per discutere, ma non solo. Qualcuno, infatti, con il tempo sembra non gestire più il linguaggio, e gli scivoloni sono all’ordine del giorno. Tra l’ultima polemica di Katia Ricciarelli, l’allontanamento di Alex Belli e il caso su Nathalie Caldonazzo, le tre cose che (forse) vi siete persi dell’ultima puntata del GF Vip.

Katia Ricciarelli, la polemica prima della fine

Katia Ricciarelli è stata l’eliminata nell’ultima puntata del Grande Fratello Vip. Stando a ciò che la cantante aveva espresso nei giorni precedenti, il pubblico avrebbe realizzato il suo sogno di tornare a casa per via della stanchezza, ma Katia Ricciarelli sembra non perdere mai il modo per intraprendere polemiche nei confronti degli altri concorrenti.

Arrivato il momento dell’uscita dalla Casa, gli altri inquilini sono stati freezati come richiesto preventivamente dalla stessa Ricciarelli, in modo da poter salutare solo coloro che le sono stati vicini durante il suo percorso nel reality. Mentre tutti erano immobili e freezati, lei ha deciso di salutare solamente Soleil, Antonio, Giucas Casella e Davide; potremmo definirlo un gesto coerente, da questo punto di vista, poiché la Ricciarelli non ha mai nascosto le sue antipatie all’interno della Casa. Sicuramente un gesto poco carino, che ha poi portato, finito il freeze, alcuni concorrenti a non rincorrerla sulla porta per darle un ultimo saluto. È stato il caso di Miriana Trevisan e delle sorelle Lulù e Jessica, le quali hanno deciso di restare al proprio posto nonostante avessero la possibilità di salutare Katia Ricciarelli, prendendosi anche la ramanzina da Alfonso Signorini: “Alle persone dell’età della signora Ricciarelli si porta rispetto, se lei non vi avesse salutato nuovamente sarebbe stata lei a fare brutta figura”.

Alex Belli, perché non era presente in studio

Alex Belli è uscito da pochi giorni dalla casa del Grande Fratello Vip, nella quale era rientrato per poche puntate, il tempo di continuare la sua storia divisa tra Delia Duran e Soleil Sorge. Tutti si aspettavano di vederlo in studio pronto ad avere l’ennesimo confronto con le due, ma non è stato affatto così. Alex Belli, infatti, non era presente in studio: l’attore è partito per un viaggio, e ad annunciarlo è stato proprio lui attraverso un filmato in cui spiega direttamente a sua moglie Delia: “Dopo tante parole spese, energie consumate, voglio far parlare il silenzio del deserto e recuperare le forze. Sempre con te amore mio”.

A quanto pare, quindi, l’attore ha proprio deciso di allontanarsi dalle scene per un po’. C’è da chiedersi se ci riuscirà realmente, perché anche con un annuncio simile è riuscito ad accaparrarsi la scena e a far parlare di sé.

Nathalie Caldonazzo, il mistero della presunta frase detta

Una delle polemiche nell’ultima puntata del Grande Fratello Vip riguarda Nathalie Caldonazzo. Tutto è cominciato nei giorni precedenti sui social, poiché gli spettatori più attenti che guardano costantemente la diretta si erano accorti che la Caldonazzo avesse pronunciato qualcosa di grave. Non ci sono immagini chiare che possano testimoniare quanto detto, ma c’è un video in cui si sente la showgirl preoccuparsi proprio del fatto che qualcuno potesse aver sentito le sue parole.

Durante l’ultima puntata del GF Vip, è stata la Princess Lulù a tirare fuori questo discorso, poiché anche nella casa era girata questa voce e tutti sembravano scossi da quanto detto dalla Caldonazzo. Lulù ha lasciato intendere che le parole di Nathalie fossero di base razziste, ma tutto è stato lasciato scivolare dal conduttore che non ha dato peso alla cosa, dicendo che non ci fossero filmati pronti a testimoniare il fatto. Nathalie Caldonazzo, però, non ha assunto un atteggiamento tipico di chi è innocente, e soprattutto tipico di lei, che solitamente reagisce e si difende a spada tratta. Al contrario, era quasi sulla difensiva.