Eurovision 2022: chi è Monika Liu, la cantante lituana più elegante del contest

Monika Liu rappresenta la Lituania all'Eurovision Song Contest 2022: scopriamo di più sulla vita e sulla carriera dell'artista (super elegante)

Elegante, con una voce indimenticabile e un portamento che ha conquistato l’Eurovision Song Contest 2022: Monika Liu, che rappresenta la Lituania, è tra i finalisti della kermesse. Il suo brano Sentimentai è già un successo, e può vantare anche un record: è il primo brano eurovisivo cantato in lituano dall’edizione svolta nel 1999. La Liu è cresciuta con la musica, del resto è nata proprio in una famiglia di musicisti.

Eurovision 2022, chi è Monika Liu: l’infanzia e gli inizi

La musica era nel suo destino: nessuna sorpresa per Monika Liu, il cui nome completo è Monika Liubinaité. Nata il 9 febbraio del 1988 a Klaipeda, sin da bambina ha iniziato a rincorrere il suo sogno: a cinque anni, ha frequentato lezioni di violino e di danza classica. Il suo percorso di studi, in un certo senso, non ha subito mutamenti: ha scelto infatti di studiare canto jazz all’Università di Klaipeda, e in seguito ha continuato la formazione al Berklee College of Music di Boston.

La carriera di Monika Liu

Una vera giramondo, ed è forse per questo motivo che la sua carriera ha spiccato il volo con album e singoli di grande effetto. Un repertorio quasi impressionante, per cui è stata chiamata anche a prendere parte a due dei più grandi show lituani, ovvero The Voice e The Masked Singer. La carriera è iniziata “ufficialmente” nel 2004, quando ha partecipato alla sua prima rassegna musicale. Una volta finiti gli studi, Monika ha scelto di trasferirsi a Londra, dove ha iniziato a collaborare con il produttore Mario Basanov.

Nel corso degli anni ha conquistato la scena musicale lituana, grazie alla partecipazione a festival e collaborazioni, e nel 2020 è stata scelta come coach per The Voice. Ha preso parte nel 2022 alla terza edizione di Pabandom iš naujo!, che è il programma in cui si svolge la selezione del rappresentante lituano in gara all’Eurovision. Il suo brano ha ottenuto il punteggio più alto, sia da parte del televoto che della giuria.

Sentimentai, il significato del brano in gara per l’Eurovision Song Contest 2022

La Lituania non ha mai vinto la kermesse europea, ma Monika Liu è stata una vera e propria rivelazione. Sebbene il Paese favorito alla vittoria sia l’Ucraina con la Kalush Orchestra e il brano Stefania, l’artista lituana ha a dir poco stregato il palco con un portamento e un’eleganza quasi d’altri tempi. E proprio la cantante si è detta fiera ed entusiasta di poter partecipare, e con una canzone di enorme bellezza, carica di sentimento, che ha riempito i nostri cuori di una strana malinconia.

Il brano Sentimentai, scritto e registrato a Londra, è un inno agli amori perduti, che tuttavia tornano, almeno nei tormenti interiori, nei ricordi e nei pensieri, e che talvolta si trasformano in nostalgia e malinconia, impedendo di voltare pagina. Il dolore della perdita è affrontato da Monika con enorme delicatezza: dalle note fino alle parole, Sentimentai è una poesia che va ascoltata con il cuore, ed è oltretutto ricca di riferimenti alla storia della Lituania e alle sue leggende sull’amore.

Eurovision 2022, chi è Monika Liu

Eurovision 2022, Monika Liu