Eurovision 2022, The Rasmus: perché la band finlandese è famosa anche in Italia

All'Eurovision 2022 vedremo i The Rasmus, band finlandese che negli anni 2000 aveva spopolato in Italia

Lauri Ylönen, Eero Heinonen, Aki Hakala, Emilia “Emppu” Suhonen: questa l’attuale formazione dei The Rasmus, la band finlandese che ha rappresentato in modo egregio il rock del paese. Il gruppo, che si è affermato nei decenni oltre che nel suo paese d’origine anche in tutta Europa, approderà all’Eurovision 2022 con Jezebel, la canzone che ha segnato il loro grande ritorno sulle scene internazionali.

The Rasmus, la band finlandese che ha conquistato l’Italia

I The Rasmus nascono alla fine del 1994, quando i membri del gruppo frequentavano ancora le scuole superiori. La loro carriera decollò immediatamente in Finlandia e in Estonia, con un tour di più di cento concerti in giro per i due paesi. Arrivarono così i primi contratti discografici, e un grande traguardo, essere il gruppo d’apertura ai concerti finlandesi dei Garbage e dei Red Hot Chili Peppers.

Dopo quattro album che riscossero un certo successo in madrepatria, si fecero conoscere al grande pubblico – anche europeo – con il loro quinto lavoro Dead Letter. L’album, pubblicato nel 2003, scalò ben presto le vette delle classifiche degli album in Germania, Austria, Svizzera e naturalmente Finlandia. La popolarità anche in Italia è arrivata con il singolo In the Shadows, che ha ricevuto in totale sei dischi d’oro e due di platino. Due anni dopo, nel 2005, hanno pubblicato l’album Hide from the Sun che divenne subito disco di platino in Finlandia, da cui hanno estratto i singoli No FearSail Away e Shot.

Negli anni successivi la loro carriera è rimasta circoscritta più che altro in Finlandia, ma non solo: nel 2009 si sono esibiti al del Festival Monsters of Rock insieme ad artisti del calibro di Alice Cooper e gli Scorpions. Nello stesso anno hanno pubblicato la loro prima raccolta di Best of, e dopo altri lavori in studio nel 2018 hanno organizzato una tournée volta a celebrare il quinto album Dead Letters, per l’occasione ripubblicato in edizione speciale.

The Rasmus all’Eurovision 2022

Ne corso della loro carriera i The Rasmus hanno venduto più di 5 milioni di copie e hanno ottenuto cinque dischi di platino e dieci dischi d’oro. Un percorso fatto di grandi successi, che ha visto però anche l’abbandono dello storico chitarrista Pauli Rantasalmi.

Il musicista ha annunciato l’addio alla formazione – pur rimanendo in ottimi rapporti con i restanti componenti del gruppo – nel gennaio del 2022. “Circa un anno fa, siamo stati davvero vicini a scioglierci”, ha raccontato il frontman della band Lauri Ylönen in una recente intervista. “Pauli ci ha detto che andava via. Nel mezzo del Covid, uno dei ragazzi che se ne va è dura. Ma ci siamo rimboccati le maniche e negli ultimi sei mesi ci sono successe solo buone cose”.

Al suo posto è entrata Emilia “Emppu” Suhonen, che oltre a essere “un’ottima performer, carismatica” a detta della band, ha portato decisamente fortuna ai componenti del gruppo. Con il nuovo singolo Jezebel – brano su una donna forte e indipendente che va oltre i giudizi degli altri – si sono presentati al Festival Uuden Musiikin Kilpailu 2022, e grazie al loro trionfo sono diventati di diritto i rappresentanti dell’Eurovision Song Contest 2022.

The Rasmus

The Rasmus