Elena Sofia Ricci saluta “Che Dio ci aiuti”: il messaggio per Francesca Chillemi

Elena Sofia Ricci, dopo l'addio a "Che Dio ci aiuti", scrive alla sua "erede" Francesca Chillemi su Instagram. Il messaggio commovente

Che Dio ci aiuti ha vissuto una svolta epocale, significativa, destinata ad aprire un nuovo ciclo per una delle serie più longeve e amate della tv. Elena Sofia Ricci ha detto ufficialmente addio e, nell’ultima puntata andata in onda ieri sera, ha fatto un importante passaggio di consegne con Francesca Chillemi, destinata a diventare la nuova stella della fiction. E, anche sui social, è arrivato da parte della storica attrice una dolcissima dedica alla sua “erede”: “Azzurra e Suor Angela si sono volute bene!”.

“Che Dio ci aiuti”, Elena Sofia Ricci scrive a Francesca Chillemi

Ogni storia ha sempre una fine, bella o brutta che sia. E, di conseguenza, ogni fine ha sempre un nuovo inizio. Nel caso di Che Dio ci aiuti, l’addio di Elena Sofia Ricci rappresenta sicuramente un duro colpo per gli affezionati telespettatori della serie tv. Consapevoli però che è nata una nuova stella, pronta a sostituirla, e che risponde al nome di Francesca Chillemi. Se Suor Angela è il passato, la storia della serie, Suor Azzurra è il futuro. Il passaggio di consegne è arrivato nella puntata di ieri sera, l’ultima di questa settima edizione, quando è andata in scena la consacrazione di Azzurra, finalmente diventata suora.

L’addio di Elena Sofia Ricci alla serie è arrivato anche per mezzo Instagram. L’attrice ha infatti condiviso nelle scorse ore un post di saluti a Che Dio ci aiuti: due immagini al fianco di Francesca Chillemi, entrambe con i vestiti di scena, e un lungo messaggio che rappresenta un vero e proprio passaggio di testimone alla sua giovane “erede”. “Non so cosa spinga esattamente le persone ad incontrarsi e a legarsi fra loro… forse la sintonia, forse le risate, forse le parole , gli sguardi…? Forse la gioia di donare piano piano un po’ del proprio cuore .. e lasciare che le anime si svelino…“: così inizia il post della Ricci.

L’attrice definisce la Chillemi una predestinata, ricordando la sua vittoria a Miss Italia nel 2003 e, ora, il grande successo conquistato in tv: “Azzurra e Suor Angela si sono volute bene! Doveva accadere! Quasi una predestinazione. Fin da quella sera a Miss Italia nel 2003 . E così anche con tutti voi che ci avete seguito con tanto amore in tutti questi anni ! Grazie per averci seguito , ancora una volta !! Che Dio ci aiuti !!”.

Elena Sofia Ricci: periodo di cambiamenti tra pubblico e privato

La settima edizione di Che Dio ci aiuti si è conclusa ieri con il botto. Non solo per gli ottimi risultati in termini di ascolti e share, ma anche per le ultime dinamiche della serie che alla fine hanno trovato il loro giusto epilogo. Anche l’addio di Suor Angela, in fondo, è parso inevitabile. Per Elena Sofia Ricci si è chiuso un capitolo importante della sua carriera professionale, in un periodo per lei già piuttosto travagliato.

Sul finire dello scorso anno, infatti, la popolare attrice si è separata dal marito Stefano Mainetti dopo quasi 20 anni di matrimonio. Un periodo di transizione e di grandi cambiamenti per l’eterna Suor Angela, ora destinata a rivoluzionare la propria vita anche sul fronte professionale. Arriveranno per lei nuovi importanti progetti, dopo l’addio alla fortunata serie tv?