Domenica In, Raoul Bova: è show con Mara Venier. E lei brilla come un fiore di primavera

Mara Venier ospita Raoul Bova nel suo salottino a "Domenica In": è subito show, e la loro intesa è a dir poco splendida

Si rinnova l’appuntamento con Domenica In, il divertentissimo show condotto da Mara Venier: anche stavolta si è rivelato puro intrattenimento, condito da qualche momento toccante che ci ha regalato grandissime emozioni. Super ospite della nuova puntata è stato Raoul Bova, pronto a diventare il protagonista indiscusso della tv italiana nelle prossime settimane, grazie al suo esordio a Don Matteo 13. E l’intervista con zia Mara è stata davvero incredibile.

Domenica In, l’intesa tra Raoul Bova e Mara Venier

Non tutti lo sanno, ma Raoul Bova e Mara Venier sono intimamente legati. Il loro rapporto d’amicizia ha avuto inizio tanti anni fa, quando si sono quasi “incrociati” sul set della miniserie tv Una storia italiana, dedicata all’impresa eccezionale dei fratelli Abbagnale. Se lui aveva interpretato magistralmente il ruolo di uno dei due protagonisti, proprio Mara avrebbe dovuto affiancarlo nei panni di Matilde. Ma in quelle stesse settimane era stata chiamata per la sua prima conduzione a Domenica In, e così aveva deciso di rinunciare alla serie tv.

Questa mancata esperienza in comune si è però ben presto risolta con un’intervista, divertentissima, che Raoul aveva rilasciato proprio ai microfoni della Venier. Giovane e molto timido, aveva già le idee ben chiare: gli spezzoni mandati in onda oggi, a distanza di così tanto tempo, sono quasi commoventi. E ci hanno permesso di notare subito l’incredibile intesa che c’è stata – e che c’è tuttora – tra l’attore e zia Mara. Sin nel momento in cui lui è entrato nello studio, ha avuto inizio lo show. Impossibile non sorridere, davanti agli scherzi e alle battutine che hanno continuato a scambiarsi per tutto il tempo, fino ad arrivare a un divertente “bacio di scena” che ha fatto letteralmente esplodere il pubblico.

C’è stato spazio, naturalmente, anche per quella che è la notizia più importante di questa stagione televisiva: l’addio di Terence Hill e l’ingresso di Raoul Bova nel cast di Don Matteo 13. Mancano pochi giorni alla puntata clou, in cui Don Massimo farà il suo ingresso in scena preparandosi a regalare grandi sorprese al pubblico. Dalle prime anticipazioni, sappiamo già che i colpi di scena non mancheranno. Per Bova, questa è un’occasione meravigliosa: è palese la sua emozione nel raccontare a Domenica In il suo bellissimo incontro con Terence Hill e l’atmosfera trovata sul set della fiction.

Mara Venier, un vero splendore

Se l’intervista a Raoul Bova è stata strepitosa, gran parte del merito è proprio di zia Mara. Tornata in grandissima forma dopo il piccolo “black out” della scorsa settimana, causato da un improvviso abbassamento della voce, ci ha regalato una puntata straordinaria. Mai come stavolta ha brillato sul palco, in tutti i sensi: vestita con un elegante e spiritoso tailleur giallo canarino, abbinato ad una camicia con fantasia floreale e décolleté viola, sembra riflettere di luce propria sotto i riflettori. Il suo look, d’altronde, si abbinava perfettamente alla sprizzante energia che la caratterizza praticamente in ogni occasione.

Mara Venier è la vera forza di Domenica In, e con lei al timone lo show ha ritrovato la sua verve. Tanto che la conduttrice si è guadagnata ormai un posto fisso su Rai1, nonostante il suo tentativo – anno dopo anno – di ritirarsi a vita privata. Anche stavolta non ce l’ha fatta: aveva rivelato di voler lasciare la tv, o quantomeno l’impegno di una trasmissione di così lunga durata, ma si è già lasciata sfuggire che anche la prossima stagione continuerà a guidare Domenica In. E il pubblico non potrebbe essere più felice.