Delusione Paola Barale a “Domenica In”: l’affondo di Roly Maden

Paola Barale delusa dalle parole di Roly Maden dopo l'eliminazione a "Ballando con le stelle": l'affondo del maestro a "Domenica In"

Ballando con le stelle, nella puntata andata in onda ieri sera, ha dovuto dire addio a una delle coppie più amate dal pubblico: Paola Barale e Roly Maden. La coppia ha perso al televoto finale, con la showgirl che ha dovuto rinunciare al sogno di proseguire la sua avventura. A pesare sono stati i giudizi negativi della giuria, ma a provocarle maggior delusione sono le parole del suo partner di ballo. In diretta a Domenica In arriva infatti l’affondo di Maden in collegamento telefonico: “Ha un modo di imparare lento”.

“Ballando con le stelle”: l’amarezza di Paola Barale dopo l’eliminazione

La gara di Ballando con le stelle è entrata ne vivo e, nella puntata di ieri sera che ha visto protagonista Giovanna Ralli, ben due coppie sono state eliminate: Paola Barale con Roly Maden e Dario Cassini con Lucrezia Lando, oltre al ritiro di Luisella Costamagna per infortunio. Chi ha masticato amaro per l’eliminazione è indubbiamente Paola Barale, oggi protagonista nello studio di Domenica In nel consueto talk sul dance show di Rai1. La showgirl ha confessato a Mara Venier con l’amarezza in volto: “Mi è dispiaciuto tanto perché mi divertiva tanto stare lì. Mi faceva bene”.

A pesare sul suo percorso, che l’ha vista spesso campionessa di ironia e piccate risposte ai giudici, sarebbero stati proprio i voti dei giudici stessi: “Il problema è che se parti con voti bassissimi, diventa poi difficile recuperare. Poi se mi chiedi se è giusto o non è giusto, sicuro non brillo per il ballo, ma i giudici non sono stati così generosi con me. Non so chi sarebbe dovuto uscire”. Nello studio di Domenica In interviene Guillermo Mariotto, che cerca di spiegarle: “Fino a metà sei andata bene, poi c’è stato un momento di rinuncia”.

Delusa da come sono andate le cose, Paola Barale se ne assume le colpe: “Mi assumo le responsabilità perché riconosco questi miei limiti nel ballo, ma credo di non essere l’unica responsabile di questa mia poca capacità di esprimermi sulla pista di Ballando con le stelle“.

Roly Maden, l’affondo a Paola Barale a “Domenica In”

La delusione di Paola Barale traspare anche dalle parole di Roly Maden, intervenuto nella diretta di Domenica In in collegamento telefonico. Il suo partner di ballo ha espresso il suo giudizio sull’eliminazione: “Penso che mi sono adeguato molto al livello di Paola. Ho fatto il possibile per regalarle tutta la mia emozione, ma purtroppo è un programma dove in poco tempo bisogna ballare e imparare velocemente. Paola è brava, ma ha un modo di imparare un po’ più lento rispetto alle altre ballerine. Ma non è che non è brava. Non so a questo punto cosa dire”.

Parole che hanno lasciato sgomenta la showgirl, che nello studio di Mara Venier esprime totale delusione: “Forse è meglio che non dici nulla, detto questo… Alla fine è colpa mia, grazie Roly“. Maden cerca di raddrizzare il tiro, ma il succo del discorso è sempre lo stesso: “Forse non mi sono espresso bene. Ci sono altre persone che vanno più veloce, Paola non riesce ad esprimere velocemente quello che io voglio da lei”.

All’affondo del maestro di danza, Paola Barale mestamente ammette: “Ha detto che sono più lenta delle altre a imparare”. Nei suoi occhi, oltre alla delusione per l’eliminazione dalla gara, anche il mancato supporto di colui che l’ha guidata e accompagnata in questo percorso artistico.