Fare sesso sadomaso senza rischi: i migliori consigli

Una delle tendenze sessuali maggiormente in voga negli ultimi anni e che sta attirando numerose coppie: ecco alcuni consigli per iniziare.

Isadomaso è una tendenza sessuale che sta diventando sempre più frequente tra coppie giovani e meno giovani. Anche grazie ad alcune scene cinematografiche che hanno fatto il giro del mondo, il sadomaso è diventata prassi per molte coppie che amano godere usando la violenza l’uno sull’altro. Questo può essere qualcosa di molto piacevole, per molti, ma bisogna fare attenzione ad alcuni rischi che potrebbero rendere traumatico un momento di passione amorosa.

Per chi vuole, per la prima volta, sfruttare questo tipo di pratica sessuale col proprio partner, è fondamentale tenere a mente alcuni utili consigli. Innanzitutto, non bisogna mai cogliere di sorpresa l’altra persona che potrebbe non provare piacere col sadomaso e dunque allontanarsi.

Dunque, sarà utile parlarne e, solo dopo aver avuto il consenso, stilare una sorta di regolamento in cui bisogna tener conto di un certo limite da non superare, soprattutto per chi prova il sadomaso la prima volta.
Bisogna, in primis, concordare una parola di sicurezza che va pronunciata in caso di dolore o di situazioni che potrebbero risultare poco gradevoli.

Per iniziare col sadomaso, potrebbe rivelarsi un’ottima idea anche quella di utilizzare non subito gli accessori tipici delle torture: il primo suggerimento è quello di usare fasce di velluto o tessuto leggero per bendare o legare. Questo per evitare situazioni poco gradevoli ed eccitanti, e mantenere un bel clima di passione. Al tutto andrà aggiunto qualcosa di strettamente personale: a seconda dei gusti, si potrebbe pensare ad un abbigliamento particolare.
Oltre a dell’intimo molto sensuale, un utile suggerimento è anche quello di sedurre con i piedi, poiché sadomaso e fetish viaggiano di pari passo.

Per chi invece voglia spingersi di più col sadomaso, sono tante le pratiche da poter utilizzare. Si può praticare del sesso anale all’uomo tramite delle mutande con un pene artificiale che dovrà essere indossato dalla donna, oppure utilizzare degli strumenti che blocchino le braccia o le gambe dell’uomo il quale, completamente nudo, dovrà sottostare a tutti i desideri della donna. Altra pratica diffusa nel sadomaso è quella che prevede l’uomo disteso e che la donna gli cammini sopra scalza o indossando solamente della calze. Il tutto contribuirà a rendere la prima volta col sadomaso eccitante come mai prima.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fare sesso sadomaso senza rischi: i migliori consigli